Come parlare con operatore TIM: guida completa aggiornata

Per parlare con un operatore TIM chiama il 119 per la linea mobile oppure il 187 per la linea fissa: probabilmente avrai già letto o sentito parlare di questi numeri dell’assistenza clienti di TIM disponibili per i suoi utenti senza costi ma cosa fare se non riesci a metterti in contatto con un operatore per esporre le tue domande? In questo articolo ti spiego come parlare con un operatore TIM con tutti i canali messi a disposizione dal gestore telefonico via telefono, social network, fax e posta elettronica.

Come parlare con operatore TIM:

 

Parlare con operatore TIM al telefono

Per contattare il servizio clienti TIM chiama il 119: un numero gratuito per chi chiama da telefonia fissa Telecom e cellulari TIM; purtroppo, non c’è un numero TIM diretto per parlare con l’operatore e il 40916 è adatto solo per eseguire interventi con l’aiuto della voce guida automatica. Inoltre, i tempi di attesa potrebbero essere lunghi soprattutto se non hai mai telefonato prima d’ora e non conosci la sequenza esatta per metterti in contatto con un assistente.

Dopo aver telefonato al 119, digita questa sequenza per parlare al telefono con un assistente:

  • digita il tasto 4 per accedere all’assistenza commerciale, amministrativa e tecnica (anche se vuoi chiedere informazioni per disattivare la segreteria telefonica TIM)
  • digita 2 per l’opzione dedicata all’assistenza commerciale
  • digita 6 per canalizzare la chiamata verso le richieste generiche.

In sintesi, per parlare telefonicamente con l’operatore la sequenza da digitare è 4-2-6 anche se in alcuni casi, gli utenti segnalano in rete che la sequenza 2-2-1 è utile per contattare il reparto tecnico e 2-2-2 per contattare un operatore TIM del commerciale: tuttavia TIM sembrerebbe cambiare spesso il disco della voce guida, pertanto potrebbero esserci delle variazioni dal momento della pubblicazione di questo articolo.

In ogni caso, se l’operatore contattato non è occupato nel reparto di tuo interesse (commerciale, tecnico, furti e smarrimenti, ecc…), potrai richiedere di passarti il responsabile più attinente per risolvere il tuo problema.

Capita spesso che le linee sono occupate e non riesci a parlare con un operatore in tempi brevi, per queste situazioni TIM mette a disposizione un servizio al costo di 1 euro che ti permette di essere richiamato dall’assistenza Telecom Italia Mobile telefonica non appena un operatore è disponibile per parlare: solitamente potrai usare questo servizio premendo il tasto 1 dopo le istruzioni fornite dalla voce guida.

Il servizio clienti 119 è disponibile 7 giorni su 7 e 24 ore su 24 ed è completamente gratuito per gli utenti di telefonia fissa e mobile TIM.

 

Parlare con un operatore TIM dai social network

TIM offre ai suoi clienti la possibilità di mettersi in contatto con l’assistenza clienti anche tramite social network. Scegli il canale preferito in base alle tue abitudini.

Parlare con TIM su Twitter

Se usi Twitter, inizia a seguire gli utenti @TIM4UAlessio@TIM4UGiulia, @TIM4ULuca, @TIM4UFabio, @TIM4USara e @TIM4UStefano e invia un tweet menzionandoli e descrivendo in linea generale qual’è il tuo problema. Successivamente loro ti seguiranno così potrete comunicare tramite DM (messaggio diretto o privato) ed eventualmente fornire il tuo numero di telefono per fare verifiche approfondite e parlare con un operatore TIM.  Questi account Twitter sono direttamente degli esperti che ti contatteranno personalmente per offrirti supporto ed ascoltare la tua richiesta.

In alternativa potrai seguire @Tim_Official ed inviare un tweet menzionando l’account e scrivendo il tuo quesito e sarà compito loro assegnare il tuo caso ad uno degli operatori tra quelli disponibili.

Parlare con TIM su Facebook

Se usi Facebook, operazione è ancora più semplice: vai alla pagina ufficiale di TIM e clicca sul pulsante Messaggio che compare in alto accanto al tasto Mi Piace. Si aprirà la chat di Facebook dove potrai inviare un messaggio privato e descrivere il tuo problema richiedendo una telefonata con l’operatore inserendo il tuo numero di cellulare.

Ho provato personalmente entrambi le soluzioni per parlare con TIM e gli operatori hanno risposto entro pochi minuti; in casi più complicati, sono state necessarie diverse ore di attesa, soprattutto se si verificano problemi sulla rete nazionale che inducono numerosi utenti a contattare il 119.

 

Parlare con un operatore TIM dal sito internet

Tutto ciò che devi fare è collegarti al sito ufficiale Tim.it (preferibilmente da desktop) e cliccare il pulsante rosso di assistenza che compare in basso a destra; successivamente digita il tuo numero di telefono e clicca sul pulsante azzurro Chiamami subito: un operatore TIM ti ricontatterà il prima possibile: purtroppo questo servizio comodo e facile da usare non è sempre attivo sul sito ufficiale del gestore telefonico.


Parlare con TIM dall’app MyTIM

Se scegli questa soluzione per contattare TIM:

  • scarica l’app MyTIM disponibile gratis nell’AppStore e PlayStore
  • avvia l’applicazione
  • esegui il login usando username e password del 119 Self Service
  • tocca l’icona della chat che compare in basso per chattare con un operatore TIM

Se non possiedi le credenziali TIM, puoi ottenerle registrandoti sul sito ufficiale dell’operatore. Oppure, se hai disponibile la connessione dati cellulare: disattiva il WiFi, attiva il 3G/4G e lancia MyTIM Mobile; in alcuni casi, l’app esegue il login automatico senza richiedere username e password ma verificando direttamente i dati della SIM inserita nel dispositivo.

 

Parlare con operatore TIM via fax

Un’alternativa valida per contattare TIM è il vecchio fax. I numeri fax dove è possibile scrivere all’operatore sono i seguenti:

  • 06.36882965: Direzione Generale di Roma
  • 800.000.195: servizio dedicato ai non udenti
  • 800.000.314: numero verde fax per richiedere la riduzione superiore al 50% o l’esenzione totale dell’abbonamento

 

Parlare con operatore TIM tramite e-mail

Se preferisci contattare TIM tramite posta elettronica, l’operatore è pronto a rispondere alle tue richieste scritte tramite e-mail e PEC. Gli indirizzi a cui puoi rivolgerti sono i seguenti:

  • caringservizioclienti@telecomitalia.it
  • 119@telecomitalia.it – per chi ha attiva un offerta per cellulare
  • telecomitalia@pec.telecomitalia.it – per inviare una PEC (unico metodo disponibile per chi ha attivo un abbonamento di linea fissa)

 

Parlare con TIM con doctorTIM Mobile

Per venire incontro a tutti gli utenti che necessitano di assistenza tecnica su smartphone, tablet e computer che utilizzano i servizi TIM per effettuare telefonate o navigare in internet, TIM ha pensato di avviare un servizio di consulenza dedicata a pagamento chiamato doctorTIM. Il servizio ha un costo di partenza pari a 2 euro al mese, oppure 5 euro a settimana per un singolo intervento. Con doctorTIM Mobile potrai richiedere una consulenza attraverso l’app dedicata e attendere che sia l’operatore a chiamarti in base alla tua disponibilità: nei casi più difficili, l’esperto potrà anche intervenire da remoto direttamente sul tuo dispositivo per eseguire le configurazioni e check-up necessari.

 

Parlare con operatore TIM rete fissa

Se possiedi un contratto di linea fissa con TIM, chiama il 187 per parlare con il Servizio Clienti disponibile 7 giorni su 7 per assistenza tecnica e tutti i giorni dalle 7 alle 22.30 per assistenza amministrativa e commerciale. La telefonata è gratuita per chi chiama dall’Italia.

Salvo modifiche della voce guida, devi digitare 1 se sei già cliente e vuoi assistenza sul tuo abbonamento oppure premere 2 se vuoi informazioni di carattere commerciale qualora volessi aderire ad uno dei piani messi a disposizione da TIM.

 

Non riesco a parlare con un operatore TIM: altri contatti

Di seguito altri contatti utili dove poter contattare TIM per linea fissa e mobile:

Inoltre, sono disponibili anche la Chat 119 e Chat 187 per chi non riesce a mettersi in contatto con un consulente TIM per parlare del proprio problema e chiedere informazioni tecniche e amministrative, ma non sa come fare. L’assistenza via chat è disponibile dalle applicazioni ufficiali o da questa pagina, digita il Nome e clicca su Entra; in alcuni casi potrebbe essere necessario scaricare l’app MyTIM Mobile per usare il servizio via chat.

E per concludere, ci sono i Negozi TIM disponibili in tutte le città pronti ad accogliere le nostre richieste. Per parlare con TIM attraverso un consulente in persona disponibile in un centro:

  • vai sulla pagina dedicata del sito ufficiale
  • digita il nome del tuo comune o il CAP per conoscere i negozi TIM disponibili nelle vicinanze
  • recati nel negozio durante gli orari di apertura e risolvi il tuo problema.

 

Quando chiamare un operatore TIM

Hai problemi di ricezione? La promozione è scaduta? Non riesci ad usare i tuoi servizi come previsto dal tuo piano tariffario? Hai smarrito o ti hanno rubato il telefono e devi bloccare la SIM? Vuoi sapere come disattivare TIM Prime Go? Queste sono tutte condizioni valide per chiamare un operatore TIM e parlare del tuo problema: gli assistenti saranno lieti di accogliere le tue richieste e aiutarti a risolverle.

Ma ovviamente puoi anche parlare con TIM per fare richieste di carattere commerciale e amministrativo, conoscere le ultime promozioni, effettuare variazioni del piano tariffario o richiedere informazioni sulla fatturazione della tua SIM.

NOTA: Questo articolo è stato aggiornato il