Come parlare con operatore 3: guida completa

Sebbene sia noto che per parlare con un operatore 3 devi telefonare il 133, purtroppo non esistono particolari procedure che ti consentano di saltare il disco della voce guida ed evitare l’attesa. In questo articolo ti spiego come contattare un operatore Tre per richiedere supporto attraverso i vari canali messi a disposizione del gestore telefonico via telefono, posta elettronica e social network.

Come parlare con operatore 3:

 

Parlare con un operatore 3 al telefono

Per trovare una soluzione in poco tempo, non resta che telefonare il 133: il numero ufficiale del servizio clienti Tre gratuito per chi telefona da cellulari 3 e da telefono fisso Telecom. Purtroppo i tempi di attesa talvolta sono lunghi e potrebbero volerci anche più di 15 minuti per parlare con il call center ma proverò a fornirti una sequenza numerica che potrai digitare anche mentre la voce guida ti sta fornendo le varie indicazioni, così da risparmiare qualche minuto.

Per iniziare, chiama il 133 per parlare con l’operatore 3 e attendi sino alla fine del messaggio di benvenuto ed eventuali informazioni sulla normativa privacy; successivamente digita tre volte 2, per poi passare nella sezione dedicata all’Area Clienti Tre digitando il tasto 1 e proseguendo con l’opzione per parlare con un operatore 3 premendo il tasto 9.

Questa sequenza del disco viene aggiornata frequentemente, ma se non ci sono state modifiche dalla pubblicazione di questo articolo, la sequenza definitiva dopo aver chiamato il 133 dovrebbe essere 2-2-2-1-9 anche se in alcuni casi sembrerebbero essere valide le sequenze 2-2-1-9 e 2-1-2.

Ricorda inoltre che se devi contattare un operatore Tre del reparto amministrativo, tecnico o commerciale, in molti casi basterà riuscire a parlare con un consulente e poi chiedere di inoltrare la chiamata al reparto competente.

Il servizio telefonico è attivo tutti i giorni 24/24h ma gli operatori rispondono solo dalle 9 alle 22 nei giorni feriali e dalle 10 alle 18 nei giorni festivi; di notte è possibile comunque bloccare la SIM in caso di furto o smarrimento.

 

Parlare con operatore 3 da altro gestore o estero

Se la tua SIM Tre è fuori servizio oppure ti trovi all’estero puoi comunque contattare il servizio clienti Tre Italia senza limiti.

Come già detto nel paragrafo precedente, il 133 può essere contattato senza costi solo da numeri 3 e Telecom Italia (TIM), pertanto se hai a disposizione solo SIM di altri operatori dovrai telefonare al numero +39 3933934077 al costo previsto dal tuo piano tariffario per le chiamate verso cellulari in Italia. Dopo le indicazioni della voce guida, premi il tasto 1 per indicare che sei cliente e digita il tuo numero di telefono Tre seguito dal tasto #: per parlare con un operatore Tre, la sequenza da digitare dovrebbe essere sempre 2-2-2-1-9 come suggerito nel paragrafo precedente.

Tuttavia, c’è chi conferma la possibilità di parlare con 3 anche da un altro operatore telefonando direttamente al 133.

 

Parlare con un operatore 3 su Twitter

 

Se preferisci parlare con operatore 3 senza attendere nemmeno un minuto, non ti resta che sfruttare le comode soluzioni offerte dai servizi social: basterà seguire dei brevissimi passi per lasciare il proprio recapito telefonico ed essere ricontattati da un consulente.

La prima soluzione richiede necessariamente un account Twitter: segui l’account @Tre_It ed invia un messaggio privato (non tweet pubblico) indicando brevemente il tuo nome e cognome, il numero Tre per il quale richiedi assistenza e un numero di telefono dove poter essere contattato. Non dovrai fare nessun’altra operazione: attendi la telefonata dell’operatore 3 sul recapito telefonico che hai lasciato nel messaggio ed esponi il tuo problema.

 

Contattare operatore Tre tramite Area Clienti 3

Un’alternativa a Twitter è l’area clienti Tre o l’applicazione My3 Area clienti: se sei utente Tre ti conviene registrare immediatamente la tua SIM sul sito www.tre.it o scaricare l’applicazione My3 disponibile gratuitamente dal Play Store ed AppStore. Ti invito pertanto a leggere la guida su come usare Area Clienti 3 dall’applicazione ufficiale o dal sito senza costi e in modo corretto.

Ricorda però che una risposta da parte dell’operatore potrebbe avvenire telefonicamente o tramite messaggio che sarà recapitato direttamente nella casella dell’area clienti Tre; i tempi di risposta possono aggirarsi tra 48 e 72 ore.

 

Parlare con operatore 3 via e-mail e PEC

Un metodo sicuramente facile da usare e molto pratico è la posta elettronica. Un tempo era attivo l’indirizzo servizioclienti@tre.it per gestire le richieste dei clienti, ma attualmente questo canale sembrerebbe essere stato disattivato. In alternativa c’è la posta elettronica certificata PEC, utile per inoltrare reclami, recessi e segnalazioni importanti.

Gli indirizzi PEC di 3 sono i seguenti servizioclienti133@pec.windtre.it per i privati e servizioclienti155@pec.windtre.it per i professionisti e utenti business.

 

Contattare servizio clienti 3 via fax

Particolarmente indicato per segnalare reclami, il fax è un metodo di contatto ancora molto diffuso pertanto accettato dalle compagnie telefoniche. Se vuoi contattare la Tre tramite fax, il numero di riferimento è 800.179.600 per i privati, mentre gli utenti business possono inviare i documenti al 800.179.800.

 

Come contattare 3 tramite posta

Nonostante il metodo postale sia il meno utilizzato considerando i tempi piuttosto prolungati, puoi contattare il supporto clienti 3 anche tramite posta ordinaria o raccomandata. L’indirizzo a cui puoi scrivere una lettera è il seguente: Wind Tre SpA – Casella Postale 133 Roma Cinecittà 00173.

Mentre per i clienti 3fiber l’indirizzo postale di riferimento è Wind Tre S.p.A. – Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, CAP 20152 Milano (MI).

Ricorda sempre di specificare bene la richiesta indicando il numero di telefono per il quale richiedi assistenza, i dati dell’intestatario e allegando la copia di un documento d’identità in corso di validità.

 

Altri contatti per parlare con 3

Infine, oltre alle soluzioni fornite sopra, in questa pagina del sito ufficiale di Tre Italia sono riportati una serie di numeri alternativi e indirizzi per contattare il servizio clienti 3, utili per tutti gli utenti che stanno subendo delle difficoltà con la propria linea.

Ecco altri contatti per parlare con un operatore Tre Italia:

  • 4030 – per i piani ricaricabili (+39 393 393 4030 dall’estero).
  • 4034 – per richiedere informazioni sugli abbonamenti o apportare modifiche
  • 4040 – per conoscere e modificare tariffe e opzioni attive sul proprio numero telefonico mobile
  • 4077 –  per modificare la soglia di spesa per il traffico internet in Europa (+39 393 393 4077 dall’estero)
  • 4133 – per ascoltare i messaggi ricevuti nella la segreteria telefonica (+39 393 393 4133 dall’estero)
  • 800.832.323 – per bloccare tempestivamente la SIM in caso di smarrimento o furto (+39 393 393 4077 dall’estero)
  • 800.179.797 – numero per assistenza sui servizi internet, attivo esclusivamente dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle 24
  • 803.133 – numero per conoscere le offerte Tre Italia

 

Quando contattare il servizio clienti 3?

Molto spesso decidiamo di parlare con un operatore 3 anche per problemi che non rientrano nel loro servizio, quindi per evitare di effettuare una telefonata senza soluzione, ti elenco alcune possibili motivazioni valide per contattare l’assistenza clienti Tre:

  • richiedere assistenza tecnica: per segnale assente o intermittente, connessione ad internet lenta o prima configurazione dei servizi internet, SMS ed MMS
  • richiedere assistenza commerciale: per un cambio piano telefonico o promozione, attivare o disattivare dei servizi (ad esempio, la disattivazione del 4G di 3 a pagamento)
  • richiedere informazioni amministrative: cambio indirizzo di residenza, metodo di pagamento, fatture, soglie di traffico, ecc…
  • bloccare la scheda SIM in caso di furto o smarrimento
  • esercitare il diritto di recesso per un nuovo contratto o attivazione
  • attivare il blocco dei servizi a pagamento (barring)

In caso di problemi tecnici con il dispositivo (telefono o smartphone) che stiamo utilizzando, l’operatore 3 non potrà darci supporto a meno che non sia stato acquistato in abbonamento.

Quindi prima di effettuare la chiamata al servizio clienti Tre ed evitare di sprecare tempo inutilmente: riavvia il telefono ed inserisci la tua SIM temporaneamente in un altro smartphone, se il problema persiste anche nel nuovo dispositivo allora c’è un problema legato al tuo numero di cellulare e parlare con la 3 potrà esserti di aiuto.

 

Parlare con operatore 3: cosa serve?

Così come solitamente richiesto anche dagli operatori, anche per contattare l’assistenza Tre devi aver compiuto i 18 anni ed essere intestatario del numero per il quale stai chiedendo assistenza. Infatti prima di fornire qualsiasi tipo di informazione, l’operatore chiede sempre il numero di telefono per cui si chiede assistenza e pone alcune domande sui dati anagrafici dell’intestatario per verificare la reale identità ed associazione con la SIM in questione.

NOTA: Questo articolo è stato aggiornato il