Registrare un dominio: come acquistare domini dai migliori registrar

Vuoi mettere online il tuo primo sito web ma non sai come fare? Non sai cos’è un dominio internet ma leggendo alcune guide in rete o consultandoti con alcuni esperti ti è stato suggerito di registrare un dominio subito per poter ridurre le possibilità che qualcuno possa portare via la tua idea?

Registrare un dominio: 5 registrar migliori per l’acquisto

Sebbene nel mercato ci siano centinaia di provider -tecnicamente noti come registrar- che ci offrono la possibilità di acquistare un dominio a prezzi molto ridotti spesso includendo anche il servizio di hosting, ho voluto facilitarti la fase di scelta e selezione suggerendoti quelli che ritengo i 5 servizi migliori per registrare un dominio ottenendo un servizio con un rapporto qualità-prezzo più che positivo e che difficilmente ti lascerà insoddisfatto.

Ognuno offre servizi aggiuntivi differenti (gestione DNS, redirect, caselle e-mail e privacy WHOIS) e la scelta migliore dipende solo dalle esigenze specifiche che ha ognuno di noi.

 

1) SiteGround

Se cerchi una soluzione unica, ad alte prestazioni e facile da usare per registrare un dominio e creare un sito web da zero, magari con WordPress: SiteGround è probabilmente la scelta migliore che puoi fare.

Grazie ad un’interfaccia grafica intuitiva, prezzi ragionevoli, supporto sempre pronto a rispondere alle tue domande e disponibilità di servizi piuttosto avanzati, si attesta tra i migliori hosting in commercio e molto apprezzati in tutto il mondo.

Il servizio mette a disposizione quattro piani differenti a partire dal prezzo in promozione pari a 3,95 euro al mese per la soluzione StartUp adatta per un sito web che registrerà circa 10000 utenti mensili e necessita di 10GB di spazio web.

Oltre ad essere raccomandato da WordPress, SiteGround offre la registrazione del dominio gratuita il primo anno per ogni piano hosting e un certificato SSL (se non sai cos’è ti suggerisco la guida di SOS-WP.it) utile per rendere il tuo sito più sicuro e performante nei motori di ricerca.

Per registrare un dominio con questo provider, vai sul sito di SiteGround e scegli il servizio più adatto alle tue esigenze, selezionalo cliccando Acquista e successivamente specifica il dominio da registrare assicurandoti di aver selezionato la voce Registra un nuovo dominio in alto e concludi scegliendo Procedi.

Se il nome è disponibile accederai alla pagina di registrazione: compila tutti i campi richiesti con i dati corretti, procedi alla registrazione inserendo eventuali servizi extra e conferma l’ordine facendo l’acquisto premendo Paga subito.

A meno che tu non voglia solo “bloccare” un nome di dominio per impedire ad altri di acquistarlo, la soluzione di SiteGround è la più adatta per avere incluso un hosting che ci farà mettere su un sito web creato da zero molto velocemente.

Inoltre, dal pannello utente potrai controllare le opzioni del dominio e attivare la privacy WHOIS in pochi clic.

 

2) TopHost

Non solo economico ma anche molto facile e intuitivo da usare: la procedura di registrazione dominio su TopHost richiede pochissimi passaggi. Innanzitutto collegati sul sito ufficiale del provider e clicca sul servizio TopName che ti permette di comprare un dominio a partire da 5,99 euro all’anno, quindi digita correttamente il nome di dominio e l’estensione scelta: concludi cliccando Cerca.

Se compare il riquadro verde “Il dominio è registrabile”, il dominio è libero e può essere registrato a tuo nome: assicurati che in basso sia selezionato TopName quindi clicca su Vai al carrello e poi Prosegui con l’ordine.

Inserisci i dati richiesti specificando nome, cognome, email e password, quindi procedi con la creazione dell’account: se già ne possiedi uno, fai il login.

Accetta le condizioni contrattuali, procedi nei passi successivi come richiesto e concludi effettuando il pagamento con il metodo preferito.

Se vorrai associare un hosting al dominio che stai registrando, potrai seguire la stessa procedura ricordandoti di scegliere TopWeb nel primo passaggio.

 

3) GoDaddy

Un altra soluzione valida per registrare un dominio senza sito a partire da 1,38 euro è il famoso GoDaddy con oltre 17 milioni di utenti proveniente da tutto il mondo. Per acquistare un nome di dominio, basta collegarci al sito ufficiale del servizio e digitare nel campo di ricerca in alto il nome di dominio che vogliamo registrare completo di estensione.

Clicca su Cerca dominio e attendi che il sistema faccia le opportune verifiche: se disponibile, aggiungilo al carrello e seleziona evenutali opzioni proposte da GoDaddy che puoi associare al dominio.

Clicca su Crea account o Accedi con le tue credenziali se ne hai già uno, specifica per quanti anni vorrai bloccare il dominio e procedi con l’ordine.

Inserisci i dati di fatturazione quando richiesti ed esegui il pagamento: al termine della procedura riceverai una e-mail di conferma d’ordine e solo dopo qualche ora otterrai tutti i dati dal registrar riguardo l’assegnazione del dominio a tuo nome.

 

4) Aruba

Aruba è una delle società italiane più note in ambito hosting, server e domini, quindi è doveroso menzionare questa soluzione per vuole sapere come registrare un dominio senza sito o con spazio web.

Inizia andando sul sito Aruba.it e digita il nome di dominio nel campo che compare al centro, seleziona l’estensione e clicca su Cerca. Se disponibile, seleziona le varie estensioni che vuoi accaparrarti e clicca su Prosegui.

Scegli l’hosting che vuoi associare, oppure se vuoi solo acquistare il dominio, ti consiglio di scegliere il servizio Dominio con gestione DNS + Email, solitamente venduto a circa 10 euro, così da poter reindirizzare il dominio verso un altro hosting o avere da subito una casella di posta elettronica con il tuo dominio.

Dai un’occhiata al totale e seleziona Prosegui e poi su Prosegui con i servizi scelti. Raggiunta la pagina di login, entra nella tua area riservata se sei già cliente oppure crea un nuovo account.

Successivamente indica i dati di fatturazione e dell’intestatario del dominio, quelli di pagamento e completa l’ordine.

 

5) Netsons

Netsons è uno dei servizi italiani che ritengo più comodi e facili da usare, nonché uno dei primi hosting che ho utilizzato per i miei progetti online. Per la registrazione dominio, vai su Netsons.com e digita nel form centrale il nome dominio che vuoi registrare specificando l’estensione, poi premi Invio. Se il dominio è disponibile ti verrà segnalato da un banner verde che ti chiederà per quanti anni vuoi acquistare il dominio: imposta il periodo e premi su Conferma. Nella fase successiva puoi decidere di aggiungere un piano hosting tra quelli suggeriti o di comprare solo il dominio.

Seleziona le opzioni desiderate e clicca su Prosegui con l’ordine che compare in fondo alla pagina, nello step successivo puoi decidere (se supportato dall’estensione) di aggiungere il servizio privacy WHOIS utile per nascondere i dati dell’intestatario del dominio e prosegui.

Nell’ultimo passo scegli di creare un nuovo account o accedere con quello esistente, conferma i dati richiesti e procedi al pagamento con un metodo supportato. Fatto: hai acquistato un dominio con NetSons!

 

Registrare un dominio: domande frequenti

Di seguito i quesiti più comuni posti da chi sta acquistando un dominio per la prima volta e ha dubbi riguardo la procedura di registrazione.

Registrare un dominio: quanto tempo richiede?

La procedura di registrazione del dominio presso un provider di quelli elencati richiede circa 5-10 minuti: come hai potuto leggere dai tutorial sopra, basterà scegliere il nome di dominio, registrarsi al sito inserendo i propri dati anagrafici, pagare ed il gioco è fatto. In seguito al completamento dell’ordine, dalla registrazione del dominio all’effettivo funzionamento potrebbero essere necessarie 24-48 ore affinché il dominio venga correttamente intestato al proprietario.

 

Posso annullare la registrazione?

Solitamente si, ma è necessario rivolgersi al proprio provider e verificare con il supporto quali sono le condizioni previste dal contratto per annullare un dominio appena registrato o creato per sbaglio.

 

Conviene comprare un dominio senza hosting?

Si, se non puoi sviluppare il tuo sito web durante il primo anno dalla registrazione e quindi non potrai metterlo online. Al contrario, se vuoi creare un sito internet immediatamente e pubblicarlo nel web, è sicuramente più conveniente dare un’occhiata alla guida su dove comprare un hosting per scegliere la soluzione più completa ed economica.