Come inviare PDF con WhatsApp

Un aggiornamento di WhatsApp rilasciato recentemente abilita gli utenti ad inviare PDF ed aggiunge diverse funzioni utili: vediamo insieme qual è la procedura corretta da eseguire per inviare PDF con WhatsApp da computer, web e smartphone.

WhatsApp è senza dubbio una delle applicazioni di messaggistica istantanea più famose in tutto il mondo, infatti, ogni giorno milioni di utenti utilizzano questo servizio gratuito per chattare, inviare fotografie e video, condividere messaggi vocali e posizioni. Un aggiornamento recente, permette di condividere foto tramite app installate sul telefono come Google Drive o Dropbox, scambiare file PDF, fare zoom sui video in riproduzione, oltre a risolvere alcuni bug. In questa guida, vediamo nello specifico come mandare file PDF in maniera veloce.

Come inviare PDF con WhatsApp?

Dispense universitarie, fotocopie di documenti, prenotazioni di hotel e contratti da firmare sono solo alcuni esempi di documenti che potresti inviare tramite WhatsApp. Se hai installato una versione recente dell’applicazione, puoi condividere questa tipologia di file seguendo i passi seguenti:

  • lancia WhatsApp e apri la conversazione con il contatto a cui vuoi inviare un PDF
  • tocca il simbolo + che appare alla sinistra del campo di scrittura
  • seleziona la voce Documento
  • trova il PDF da inviare, selezionalo e conferma l’invio toccando su Invia

Se già sai come usare WhatsApp Web o WhatsApp su Mac e PC, la procedura per spedire PDF non è poi così differente dallo smartphone, anzi addirittura più semplice. Infatti, basterà trascinare il file direttamente nella conversazione e confermare l’invio cliccando sulla freccia che appare in basso a destra.

Come hai potuto notare, bastano pochissimi passi per condividere i documenti PDF con WhatsApp anziché utilizzare altri metodi come la posta elettronica e altri canali.