Come trovare seriale iPhone, iPad e Mac: a cosa serve?

Non sai come trovare il seriale dell’iPhone, iPad o Mac? L’assistenza telefonica di Apple ti ha chiesto il numero seriale del tuo dispositivo ma non sai dove leggerlo? All’interno di questa guida ti spiegherò in maniera breve e semplice come identificare il serial number dei dispositivi Apple che potrà servirti in numerose occasioni.

Infatti, il momento in cui i possessori di un dispositivo Apple hanno la necessità di recuperare il numero seriale è proprio quando si deve verificare la scadenza della garanzia, se ci ritroviamo a parlare con il supporto Apple per un iPhone che non funziona correttamente o presenta problemi, se stiamo aderendo ad un programma di riparazione o sostituzione gratuita o comunque Apple deve risalire al nostro dispositivo per poter fare una diagnosi da remoto o conoscere eventuali dati di fabbricazione.

Se ti ritrovi in questa situazione e non sai come recuperare il seriale dell’iPhone o del Mac, non temere perché ci sono varie soluzioni per poter risolvere questo problema; ti consiglio inoltre, una volta trovare il seriale, di salvarlo nelle note del dispositivo o di appuntarlo su un’agenda personale così da averlo sempre a portata di mano al momento del bisogno.

Come trovare seriale di iPhone e iPad

Iniziamo a puntare l’attenzione ai dispositivi iOS e quindi vediamo come trovare il seriale dell’iPhone e dell’iPad secondo due metodi. Innanzitutto accendi il tuo dispositivo e al termine del caricamento iniziale, apri le Impostazioni di iOS e vai in Generali. Prosegui toccando Info e scorri finché non trovi la voce Numero di serie: il codice che compare a destra è il seriale del tuo dispositivo. Prendi traccia del numero seriale di iPhone trascrivendolo a mano oppure facendo un tap prolungato su di esso e toccando su Copia, quindi incollalo allo stesso modo in Note oppure in un’altra applicazione che preferisci.



Se il dispositivo non dovesse non accendersi, puoi sempre trovare il numero di serie sulla confezione originale oppure sulla parte posteriore e bassa del device come mostrato nell’immagine in basso, il seriale si trova accanto alla dicitura Serial.

Le procedure descritte in questo paragrafo sono valide per trovare il numero seriale di iPhone, iPad e iPod. Tuttavia il codice è rilevabile anche collegando il device ad un computer con l’ultima versione di iTunes installata ed entrando nella sezione Info dove sono descritte tutte le informazioni sul dispositivo, capacità, versione di iOS e numero di serie.

Ti ricordo che il numero seriale del dispositivo è differente dal numero seriale della SIM, anche noto come ICCID che gli operatori di telefonia mobile solitamente richiedono in fase di portabilità del numero telefonico: non fare confusione tra questi due codici che hanno due ruoli completamente differenti.

Come trovare seriale Mac

Per trovare il numero di serie del Mac ho pubblicato un articolo dedicato, ma l’operazione è altrettanto semplice. Innanzitutto se sei ancora in possesso della confezione originale sicuramente troverai questo codice visibile sull’etichetta generalmente incollata al lato della scatola ed è facilmente identificabile dai codici a barre: il numero che ci serve è generalmente accanto alle voci SN/Serial N. o simili.

Una seconda modalità per recuperare il numero seriale del Mac prevede il clic sul menù mela  disponibile in alto a sinistra in macOS e successivamente la scelta della voce Informazioni su questo Mac: nella finestra che si aprirà, potrai leggere il codice accanto alla voce Numero di serie.

trovare-numero-seriale-iphone-mac

Numero seriale iPhone, iPad e Mac: cos’è e a cosa serve?

Come già scritto all’inizio dell’articolo, le motivazione per cui dobbiamo trovare il seriale di un dispositivo Apple sono numerose. Innanzitutto, grazie al numero seriale si identifica il dispositivo in uso e quindi, in caso di furto o smarrimento, si potrà procedere con l’identificazione e il blocco del device con i servizi offerti da Apple (Trova il mio iPhone/iPad/Mac) e dalle autorità (in molti casi è richiesto anche l’IMEI).

Oltre a queste occasioni più spiacevoli, il numero di serie è necessario anche per ottenere assistenza tecnica in caso di problemi dopo l’acquisto. Infatti, quando si apre un ticket nel supporto Apple, l’unico requisito richiesto è il numero seriale e successivamente dei dati di contatto; in questo modo, Apple potrà conoscere la data del primo utilizzo del dispositivo, eventuali dati sulla produzione e stabilire se la garanzia è valida o scaduta.

Tieni sempre a portata di mano il numero seriale dell’iPhone o del Mac almeno entro i primi 3 anni dall’acquisto poiché renderai più semplici eventuali procedure di assistenza o di adesione ad eventuali iniziative dell’azienda.