Scarseggia la disponibilità dei MacBook Pro, ci sarà un aggiornamento?

Secondo un report di MacRumors.com, la disponibilità dei MacBook Pro da 15 e 17 pollici sta iniziando a scarseggiare, e la mancanza di ordinazione ai fornitori, fa pensare che Apple ha intenzione di aggiornare la linea dei suoi portatili “pro”.Il MacBook Pro 17″pollici sembra davvero scarseggiare, le unità rimaste sono sicuramente poche presso i rivenditori, infatti su Amazon, per la consegna ci vorranno circa 1-2 mesi; invece Apple nel suo Store online mantiene la voce “Entro 24 ore” per tutti i modelli di MacBook Pro.

Un aggiornamento alla famiglia dei MacBook Pro potrebbe integrare un processore Intel Sandy Bridge e un drive SSD: porterebbero dimensioni e peso del computer più moderate e autonomia della batteria prolungata.Non è ancora chiaro se Apple utilizzerà nel corso del 2011 le porte USB 3.0 o le Intel Light Peak.

Ho anche parlato riguardo un aggiornamento degli iMac in primavera, chissà se non ci sarà un evento che introdurrà tutte queste novità!