Recuperare file cancellati dal cestino: ecco come fare

Non riesci a trovare alcuni file che ricordavi di avere nel tuo computer? Hai svuotato per sbaglio il cestino? Per la fretta hai cancellato dei file importanti e ora non ci sono più nel tuo computer? Prima di allarmarti, leggi questo articolo in cui ti spiego come recuperare file cancellati dal cestino dopo averlo svuotato così potrai riottenere tutti i tuoi dati più importanti (foto, video e documenti) in pochissimi minuti e con estrema semplicità: vediamo insieme come fare!

Indice articolo

MelaRumors.com e l’autore di questo articolo non sono in alcun modo responsabili per eventuali danni, perdite e malfunzionamenti derivati dalla messa in atto delle indicazioni riportate in questo articolo. Il lettore è responsabile per ogni attività eseguita sul proprio dispositivo.

Come recuperare file dal cestino gratuitamente

I fattori che causano la perdita dei dati potrebbero essere svariati, pertanto per ognuno, sarà necessario seguire la procedura di recupero più opportuna e utile per riuscire nell’operazione con successo. In sintesi, ecco quali passi seguire per recuperare file cancellati dal cestino gratuitamente e senza programmi:

  • apri il cestino
  • verifica se sono ancora disponibili per il recupero
  • procedi al ripristino dei file che ti interessano
  • in alternativa, sfoglia un backup effettuato in precedenza
  • estrai o copia i file cancellati all’interno del tuo computer

Ma vediamo questi passi in maniera più approfondita. A meno che non dovrai recuperare file cancellati dal cestino definitivamente o il tuo disco si è danneggiato irrimediabilmente, la prima operazione da svolgere è appunto verificare se all’interno del cestino di Windows o del Mac, ci sono ancora i dati che stai cercando ed eventualmente recuperarli sarebbe un gioco da ragazzi. Infatti, ogni qual volta che procedi alla cancellazione di un file, questo viene automaticamente spostato nel cestino del computer e resterà li finché non lo svuoti definitivamente. Solo in alcuni casi, a seconda delle impostazioni del sistema operativo, il cestino può svuotarsi automaticamente dopo un determinato lasso di tempo.

Un secondo tentativo per ripristinare file cancellati dal cestino prevede l’estrapolazione dei dati dai backup effettuati in un disco o su cloud: se esegui dei backup frequentemente in hard disk esterni o servizi di cloud come Google Drive, Dropbox o iCloud, ti consiglio di dare un’occhiata al loro interno. Solo come ultima soluzione e se non sei riuscito a recuperare i dati con le soluzione precedenti, non resta che fare un tentativo installando un programma di recupero dati, fare l’analisi dei file che possono essere recuperati e procedere al ripristino.

 

Recuperare file cancellati dal cestino del Mac

Se possiedi un computer Mac con OS X o macOS, il primo tentativo da fare è sicuramente verificare che i file persi non siano ancora all’interno del tuo computer e quindi pienamente recuperabili, quindi esegui questi passi:

  • apri Cestino presente nel dock
  • fai clic con il tasto sinistro del mouse per guardare i file al suo interno
  • se sono presenti più elementi, utilizza il campo di ricerca disponibile in alto a sinistra per trovare il file per nome
  • una volta identificato il file da recuperare, fai clic con il tasto destro del mouse e scegli Ripristina

OS X provvederà al recupero riportandolo nella su cartella d’origine. Se invece vuoi recuperare file cancellati dal cestino dopo averlo svuotato devi necessariamente scegliere altre due soluzioni: Time Machine oppure un software di recupero dati come quelli elencati in altre guide pubblicate su MelaRumors. Time Machine è un’applicazione inclusa nel sistema operativo dei computer Apple e il suo compito è quello di creare un backup in tempo reale di tutti i file contenuti nel Mac e delle eventuali versioni create dopo ogni modifica che apportiamo ad un file. Tuttavia, per recuperare file con Time Machine, dovevi aver utilizzato l’applicazione prima di questo evento spiacevole e soprattutto avere sempre connesso un disco esterno utile per il backup. Se possiedi questi due requisiti, allora non hai perso nulla: collega l’HD, avvia Time Machine e “viaggia nel tempo” ritrovando e recuperando il file che hai rimosso per errore.

 

Recuperare file cancellati dal cestino di Windows

Anche se sei un utente Windows, il primo tentativo da fare è quello di controllare se puoi ripristinare i file dal cestino. Ecco come fare:

  • fai doppio clic sull’icona del cestino che appare sul Desktop oppure cercalo in Start
  • verifica se all’interno c’è il file che vuoi recuperare
  • selezionalo con un clic del mouse e scegli Ripristina elemento presente sulla barra degli strumenti

Se tutto è andato per il verso giusto, Windows riporterà il documento (foto, video o qualsiasi formato sia) nella sua cartella di origine. In caso negativo, anche in questo caso dovrai ricorrere ai file archiviati in un backup effettuato precedentemente o ad alcuni programmi di recupero.

Come recuperare file cancellati dal cestino tramite backup

Se non è stato possibile trovare i file nel cestino e procedere al recupero, è necessario ricorrere ai backup. Se in precedenza hai eseguito un backup in un hard disk esterno, chiavetta USB, scheda di memoria SD o su un servizio di cloud, non resta che dare subito un’occhiata per ritrovare i file persi.

Se possiedi un backup in locale, collega il supporto alla presa USB del computer e controlla attentamente se ci sono i file cancellati. Potrai aiutarti facendo una ricerca per parola chiave, ordinando i file in ordine alfabetico, per data di creazione, aggiunta o modifica e, se credi di aver trovato i dati che volevi recuperare, procedi al ripristino semplicemente copiandoli nel computer. In modo simile, se i file cancellati dal cestino sono stati archiviati in uno spazio cloud come quelli offerti da iCloud, Dropbox, Google Drive e servizi simili, effettua una ricerca e procedi al download nel disco del tuo computer.

I suggerimenti forniti in questa guida non sono stati utili per recuperare file eliminati dal cestino? Ti consiglio di leggere la guida completa su come recuperare file cancellati in cui ti mostro altre soluzioni e programmi utili per procedere al recupero anche dopo che hai svuotato il cestino.

NOTA: Questo articolo è stato aggiornato il