Come scaricare e installare macOS Mojave

Se stai leggendo questo articolo sei sicuramente impaziente di testare il nuovo sistema operativo per Mac che introduce numerosissime funzioni e rende i computer ancora più stabili e performanti. Non vedi l’ora di provare tutte le nuove features? Sei davvero pronto per installare macOS 10.14 Mojave nel tuo Mac?  Ti spiego in questo articolo come scaricare ed installare macOS Mojave 10.14 in modo facile, veloce e sicuro!

Ogni anno Apple ed i suoi sviluppatori rilasciano importanti aggiornamenti software per i computer Mac e questa volta è il turno di macOS Mojave: una versione rivoluzionaria che introduce centinaia di nuove funzioni, rende i Mac più stabili e sicuri, ottimizza drasticamente le performance anche dei modelli meno recenti e migliora l’esperienza d’uso degli utenti grazie ad un’interfaccia completamente rinnovata.

Se non sai come fare download e installazione di Mojave, non ti resta che continuare a leggere i paragrafi di questo articolo in cui ti guido passo passo nel corretto svolgimento di tutte le operazioni necessarie.

Importante
MelaRumors.com e l’autore di questo articolo non sono in alcun modo responsabili per eventuali danni, perdite e malfunzionamenti derivati dalla messa in atto delle indicazioni riportate in questo articolo. Il lettore è responsabile per ogni attività eseguita sul proprio dispositivo.

MacOS Mojave: requisiti d’installazione

Prima di spiegarti la procedura per installare l’aggiornamento nei Mac è importante conoscere quali sono i requisiti minimi necessari per procedere senza alcun problema.

Innanzitutto devi avere a disposizione un Mac compatibile con il nuovo aggiornamento, a tal proposito ti invito a leggere l’elenco dei Mac supportati da macOS Mojave: tuttavia esistono numerose procedure non ufficiali per installare il sistema operativo anche nei Mac non supportati, ovviamente sconsiglio tali procedure al fine di evitare problemi di instabilità del computer.

Non è necessario indicare le specifiche minime di sistema poiché l’elenco dei modelli supportati è già sufficiente per definire la gamma dei computer Apple con l’hardware necessario per far girare macOS Mojave; invece, per quanto riguarda lo spazio sul disco, assicurati di avere almeno 15GB liberi per consentire il download del file di setup, l’estrazione e l’eventuale aggiornamento.

Inoltre, essendo un aggiornamento con un peso di diversi GB, per scaricare macOS 10.14 devi avere una connessione internet veloce e senza limiti di traffico per evitare addebiti involontari o extra-soglia. Infine, assicurati di aver letto la guida su come preparare il Mac a Mojave così puoi procedere con maggiore serenità e tenerti al sicuro da eventuali imprevisti tecnici.

Come scaricare macOS Mojave 10.14

In questa fase iniziamo ad avvicinarci al vero e proprio aggiornamento: il primo passo consiste appunto nel fare il download di Mojave dai server Apple. Come saprai, l’azienda offre gratuitamente il sistema operativo dei Mac, quindi non avrai bisogno di carte di credito o altri metodi di pagamento per scaricare la nuova versione.

Dopo aver collegato il Mac ad internet, tramite Wi-Fi o connessione Ethernet, apri il Mac App Store e clicca sul banner di macOS Mojave 10.14 che compare in alto; se non disponibile, tocca nel campo di ricerca che compare in alto a destra e digita semplicemente Mojave.

In entrambi i casi, clicca sul pulsante Ottieni che compare in basso o a sinistra dell’icona dell’aggiornamento per fare il download gratis di macOS Mojave nel tuo Mac: l’operazione potrebbe impiegare anche diverse ore in base alla velocità di connessione e al termine comparirà nella cartella Applicazioni del Mac l’icona Installazione mac OS Mojave.

Come installare macOS Mojave correttamente

Ottenuto il file per installare l’aggiornamento sei ad un passo dalle numerose novità che Apple ha preparato per il tuo Mac. Per installare mac OS Mojave nel Mac, chiudi tutte le applicazioni e segui i passi indicati dalla procedura automatica che comparirà a schermo al termine del download dallo store. In alternativa, puoi avviare la procedura d’installazione semplicemente aprendo la cartella Applicazioni e facendo doppio clic sul file Installazione macOS Mojave.

Se hai creato una chiavetta USB di Mojave poiché non puoi utilizzare internet su un altro Mac o vuoi risparmiare tempo per il download, non ti resta che inserirla ed avviare il setup tramite supporto.

Segui attentamente tutti i passi suggeriti dalla procedura: mantieni il collegamento del Mac ad internet, accetta le condizioni d’uso, indica un disco fisso per l’installazione ed attendi pazientemente il completamento dell’aggiornamento. In caso di passaggio da macOS High Sierra a Mojave l’operazione potrebbe richiedere anche un’ora o poco più: non interrompere il processo per alcun motivo ed attendi il completamento.

Al termine probabilmente il computer si riavvierà; per completare l’installazione e la configurazione della nuova versione del sistema operativo, rispondi alla procedura guidata di benvenuto che ti verrà mostrata e al termine conferma l’avvio del Mac.

Se tutto è andato per il verso giusto ora sai come scaricare ed installare macOS Mojave in modo corretto e puoi ripetere l’operazione su tutti i Mac che possiedi.