Come trovare iPhone perso o rubato con Siri

Hai perso l’iPhone o l’iPad? Sei preoccupato che qualcuno ti abbia potuto rubare il tuo smartphone e no sai come trovarlo? Se sul tuo device è attiva la funzione Trova il mio iPhone, vediamo in questa guida come trovare un iPhone perso o rubato con Siri chiedendo direttamente all’assistente vocale di eseguire la ricerca per noi.

Trova il mio iPhone è una delle funzioni più importante introdotte in iOS già da qualche anno e che permette ad un possessore di iPhone, iPad, iPod Touch e Mac di trovare su mappa un dispositivo regolarmente registrato su iCloud e con il servizio attivo. La funzione permette quindi di pingare il device facendo emettere un suono o mostrando sul dispositivo un messaggio di emergenza, bloccarlo o addirittura inizializzarlo a distanza, cancellando tutti i dati memorizzati al suo interno.

Come trovare un iPhone, iPad e Mac con Siri

Purtroppo la procedura che ti mostro in questa guida ti consentirà solo di cercare un iPhone o iPad con Siri ma non avrai la possibilità di gestire tutte le altre funzioni, strettamente legate all’app Trova il mio iPhone/iPad/Mac. Per iniziare, assicurati di possedere un dispositivo che supporta Siri e che sia connesso ad internet: chiedi all’assistente vocale “Trova il mio iPhone“, ovviamente chiedi per un iPhone, iPod Touch o Mac se dovrai cercare uno di questi dispositivi, per convenzione parlerò di iPhone all’interno di questo articolo.

Se nel tuo account iCloud hai registrato più dispositivi, Siri ti chiederà quale vorrai trovare mostrandoti l’elenco dei dispositivi registrati, pronuncia il modello dell’iPhone stai cercando o toccalo scegliendo direttamente tra quelli in lista.

Se non sono disponibili dispositivi nelle vicinanze, Siri ti chiederà se annullare l’operazione o emettere un suono (ping) sul dispositivo smarrito o rubato: rispondi a Siri pronunciando “Si” oppure toccando Conferma.

Il dispositivo smarrito inizierà ad emettere un segnale acustico che potrai disattivare solo dopo averlo trovato e toccando sulla notifica che compare sullo schermo: questa attività potrà essere fermata da chiunque, anche da uno sconosciuto che non sa il codice di sblocco ma è in possesso del tuo telefono o tablet. Purtroppo Siri ti permette solo di trovare un iPhone o iPad smarrito che si trova nelle vicinanze, poiché potrà solo far emettere un segnale acustico così da rintracciarlo rapidamente se l’hai dimenticato in un’altra stanza, borsa o in auto.

Se invece vuoi usare Trova il mio iPhone con Siri per effettuare la localizzazione, bloccare o ripristinare il dispositivo, tocca sul pulsante Apri Trova il mio iPhone come mostrato nell’ultimo passaggio proposto da Siri e accedi all’applicazione dedicata: ti verrà chiesto l’indirizzo e-mail e la password di Trova il mio iPhone/iCloud e successivamente potrai usare tutte le funzioni previste dal servizio.