Replica evento Apple 30 Ottobre 2018: come rivedere il keynote

iPad Pro, Apple Pencil, Macbook Air e Mac mini: queste le novità principali venute fuori dall’ultimo evento di Apple tenuto a New York nella giornata del 30 Ottobre 2018. Non hai potuto seguire il keynote in diretta? In questo articolo ti spiego come vedere la replica in streaming on demand sul tuo computer, smartphone o tablet.

Se un tempo era necessario ricorrere ai liveblog e ai tweet in diretta dei giornalisti che avevano il privilegio di assistere dal vivo ai keynote di Apple, già da qualche anno l’azienda rende pubblici e trasmette in live streaming tutti i suoi eventi in cui presenta le novità hardware e software più importanti dell’anno. Inoltre, per tale occasione, ad allietare le novità presentate da Tim Cook e dal team esecutivo aziendale è stata la voce di Lana Del Rey che ha tenuto una breve performance prima che l’evento volgesse al termine.

Evento Apple 30 Ottobre 2018: come rivedere il keynote in streaming

E proprio così che nella giornata del 30 Ottobre 2018, sono stati presentati il nuovo e meraviglioso iPad Pro di terza generazione, Apple Pencil 2, Macbook Air e Mac Mini per la gioia di professionisti e studenti che cercano dei dispositivi ancora più performanti per sostenere le attività svolte quotidianamente. Se fai parte di coloro che per svariati impegni non hanno avuto la possibilità di guardare la diretta, puoi vedere la replica dell’evento Apple in streaming semplicemente collegandoti a questa pagina del sito ufficiale di Apple e cliccando sul riquadro relativo al keynote del 30 Ottobre 2018.

Cosa serve per vedere la replica dell’evento?

Per seguire la replica è ovviamente necessario possedere una connessione ad internet veloce e senza limiti di traffico ed un dispositivo aggiornato. I requisiti minimi richiesti riportati sul sito ufficiale di Apple sono: iPhone, iPad, iPod Touch con Safari su iOS 10 o versione recente, computer Mac con Safari di OS X 10.12 o successivo oppure un PC con Windows 7 o successivo (è richiesto Microsoft Edge su Windows 10). Lo streaming è visibile anche dai dispositivi Android recenti e dai browser Chrome e Firefox su PC Windows, Linux e Mac.