Programma per scaricare musica gratis

Vorresti ascoltare la tua musica da qualsiasi posto anche se sei offline ma non sai come fare? Servirebbe un programma per scaricare musica gratis all’interno dei vostri iPod, smartphone Android, iPhone e iPad. Vediamo in questo articolo qual’è la migliore soluzione disponibile e legale.

Saprai benissimo che è vietato dalla legge italiana scaricare musica, film ed immagini protetti dai diritti d’autore, pertanto non è assolutamente consentito fare il download di album e brani musicali da fonti non autorizzate, siti peer-to-peer, torrent e così via.

Esiste però una soluzione legale che vi permetterà di portare a termine questa operazione senza problemi e preoccupazioni.



Qual’è il miglior programma per scaricare musica gratis?

Se stai cercando un programma per scaricare musica gratis in via del tutto legale, la soluzione più completa e di qualità disponibile al momento si chiama Spotify Premium.

Spotify è un servizio di streaming musicale noto in tutto il mondo che ad oggi offre l’ascolto di migliaia di brani ed album di artisti famosi italiani ed esteri; infatti, nell’immensa libreria del servizio è possibile trovare discografie complete di vario genere musicale, artisti contemporanei e della seconda metà del 1900.

Spotify Premium: scaricare musica ed ascoltarla offline

Attivando Spotify Premium avrai la possibilità di ascoltare musica in streaming senza limiti e senza pubblicità, scegliendo i brani o gli album che vuoi ascoltare (e non la riproduzione casuale) ed anche offline, poiché è possibile scaricare musica gratis in computer, smartphone e tablet ed ascoltarla anche quando non si è connessi ad internet: sempre in alta qualità.

Spotify Premium ha un costo mensile di 9.99 euro e coloro che si iscrivono per la prima volta al servizio, hanno la possibilità di provarlo gratuitamente per 30 giorni senza alcun obbligo di rinnovo e quindi del pagamento del mese successivo.

programma-scaricare-musica-gratis-spotify-premium

Download musica con Spotify: guida passo-passo

Per scaricare musica gratis con Spotify, devi essere utente Premium e per iniziare il download dell’album che ti interessa ascoltare offline, dovrai seguire questi passi:

  • installa Spotify su computer, smartphone Android, iPhone, iPod Touch o iPad
  • accedi all’applicazione inserendo le tue credenziali di accesso
  • utilizza la barra di ricerca per trovare nuovi artisti, brani ed album
  • seleziona l’album che vuoi scaricare
  • fai clic su Salva
  • attiva il toogle Disponibile offline

Da questo momento in poi, Spotify scaricherà nel vostro dispositivo tutte le canzoni dell’album selezionato e finché il vostro abbonamento sarà attivo potrete ascoltarle anche offline, senza una connessione ad internet. Ovviamente, il download comporta l’impiego di spazio all’interno del vostro computer, smartphone o tablet.

Tutte le versioni di Spotify sono scaricabili gratuitamente dall’AppStore, Play Store e sito ufficiale.

Programmi per scaricare musica gratis

In alternativa a Spotify Premium che vi permette di fare il download di musica gratis, ci sono altri servizi e software che offrono dei vantaggi molto simili.

Il primo programma per scaricare musica si chiama Songr, è freeware e molto semplice da utilizzare. Infatti, dopo aver scaricato il software dal sito ufficiale, basterà installarlo in pochi minuti seguendo la procedura guidata e sarete subito pronti per scaricare musica gratuitamente. Infatti, terminata l’installazione di Songr vi basterà avviare il programma e ricercare il titolo della canzone o il nome dell’artista digitandolo nella barra di ricerca in alto a destra; successivamente selezionate il brano dall’elenco e cliccate su Download.

Un’altra valida alternativa è il portale Jamendo che offre l’ascolto e il download di musica senza limiti di artisti emergenti che hanno deciso di offrire e diffondere la loro musica su questa piattaforma.

Se anche i tuoi amici cercano un programma per scaricare musica gratis, consiglia le soluzioni illustrate oppure condividi questo articolo su Twitter, Facebook e Google+.

E’ importante precisare nuovamente che è illegale scaricare abusivamente brani protetti da diritto d’autore. Questa è una guida a puro scopo illustrativo.