Prezzi iCloud: quanto costa lo spazio aggiuntivo?

Ormai stabile da qualche anno, il listino prezzi di iCloud è tra i più convenienti rispetto alle soluzioni su cloud offerte dalla concorrenza. Nonostante in Italia sia un servizio ancora poco utilizzato e in lenta diffusione, il resto del mondo sfrutta tantissimo iCloud per condividere documenti ma soprattutto per fare i backup di iPhone, iPad e Mac in uno spazio online accessibile da qualsiasi posto e soprattutto che non faccia occupare memoria nel proprio computer: vediamo insieme quanto costa iCloud e come fare l’upgrade!

Quanto costa iCloud?

Se stai un dispositivo iOS oppure macOS e hai la necessità di scambiare file su cloud o meglio, eseguire backup completi dei tuoi dispositivi in uno spazio sicuro esterno al tuo dispositivo: iCloud è sicuramente la soluzione migloire.

Stando ai prezzi di listino aggiornati a Marzo 2019, i prezzi iCloud in Italia sono i seguenti (IVA inclusa):

  • piano da 50GB: 0,99€ al mese
  • piano da 200GB: 2,99€ al mese
  • piano da 1TB: 9.99€ al mese (non più disponibile)
  • piano da 2TB: 9,99€ al mese

Il piano che prevede uno spazio su cloud da 1TB non è più disponibile per l’acquisto, infatti allo stesso prezzo puoi uno spazio di archiviazione raddoppiato e usarlo per più dispositivi contemporaneamente. Ma se hai attivato il piano iCloud da 1TB prima del 5 giugno 2017, hai automaticamente ricevuto l’upgrade gratuito a quello da 2TB.

Per fare l’upgrade del tuo piano, apri le Impostazioni di iOS e tocca sul tuo nome che compare in alto, quindi scegli iCloud. Fai un tap su Gestisci spazio e poi Cambia piano: quindi scegli uno dei piani in abbonamento tra quelli proposti sopra e tocca su Acquista che compare in alto destra. Ricorda che per attivare un piano iCloud a pagamento è necessario aver associato al proprio ID Apple un metodo di pagamento valido e attivo. Puoi annullare il rinnovo dell’abbonamento in qualsiasi momento .

NOTA: Questo articolo è stato aggiornato il