OxygenOS su OnePlus: guida su come installare Lollipop 5.0.2

Vi piacciono le novità di Android Lollipop 5.0 e non vedete l’ora di installarle tutte nel vostro OnePlus One? In questo articolo troverete la guida completa e passo-passo con tutte le istruzioni necessarie per installare OxygenOS Lollipop 5.0.2 su One Plus One. Buona lettura e buon update!

Come molti di voi già sapranno ma soprattutto i possessori potranno testimoniarlo, OnePlus One è tra i migliori smartphone in commercio: è stato rilasciato nel 2014 e a distanza di un anno ancora migliaia di utenti lo acquistano ogni mese tramite invito oppure con la libera vendita che avviene il martedì di ogni settimana.; inoltre, nell’ultimo quadrimestre del 2015 uscirà sicuramente la seconda versione e, nel frattempo, il produttore ha deciso di aumentare il prezzo di OPO di 50 euro.

Da diverse settimane si vociferava il rilascio di OxygenOS, il sistema operativo proprietario del produttore di OPO basato su Android Lollipop 5.0.2 e finalmente oggi è stato annunciata l’uscita ufficiale e la disponibilità dell’aggiornamento che può essere installato sui dispositivi già in possesso dagli utenti. Nei prossimi paragrafi tutti i dettagli e le istruzioni necessarie per aggiornare One Plus One ad Oxygen OS.

OxygenOS Lollipop 5.0.2 su OnePlus One: guida all’installazione

Una sintesi del comunicato ufficiale del team OnePlus riporta quanto segue:

“Gli utenti che sono interessati a flashare il nuovo OS possono visitare la pagina oneplus.net/oxygenos. Troveranno un link per scaricare Oxygen. Inoltre troveranno una lista con le istruzioni dettagliate su come fare il flash di questo nuovo OS nel loro OnePlus One sul forum…”

Importante
Le istruzioni fornite in questa guida sono state tradotte da una guida ufficiale pubblicata sul forum OnePlus. L’autore di questa guida non è responsabile di eventuali danni e malfunzionamenti arrecati al dispositivo sulla quale viene applicata la procedura descritta.

 

Cosa serve?

Vediamo quindi come installare l’aggiornamento ma prima, ecco la lista del materiale necessario per procedere in questa operazione:

  • ROM di OxygenOS 5.0.2
  • app Feedback
  • cavo USB fornito in dotazione con lo smartphone
  • computer Windows o Mac OS X
  • connessione internet
Importante
Prima di iniziare a flashare OxygenOS, si consiglia di fare un backup completo di tutti i contenuti dello smartphone.

Download Oxygen OS: come scaricare la ROM?

Seguendo le indicazioni ufficiali, il link per scaricare il file .zip con la ROM di OxygenOS Lollipop per OnePlus One è il seguente http://oxygenos.oneplus.net/oxygenos_1.0.0.zip .

Come aggiornare OnePlus One e Oxygen OS?

Premesso che tu abbia già installato ADB e Fastboot (trovi qui maggiori informazioni), per iniziare dovresti flashare una recovery nel tuo device. Ti consiglio di scaricare l’ultima versione della TWRP nel tuo computer e procedere con questi passi:

1. Vai nella modalità fastboot:

Puoi farlo tenendo premuti i tasti accensione e volume alto/+. Quando appare il logo fastboot, collega il telefono al computer.

2. Installa la recovery

LEGGI QUI se sei utente Windows

Apri il terminale e trova la cartella in cui hai installato l’immagine della recovery e lancia questi comandi:

fastboot oem unlock (puoi saltare questo passo se il bootloader è stato già sbloccato)
fastboot flash recovery <recovery.img>. Il file immagine dovrebbe essere quello scaricato da TWRP
fastboot reboot

 

LEGGI QUI se sei utente Mac OSX

Apri il terminale e trova la cartella in cui hai installato l’immagine della recovery e lancia questi comandi:

./fastboot oem unlock(puoi saltare questo passo se il bootloader è stato già sbloccato)
./fastboot flash recovery <recovery.img>. Il file immagine dovrebbe essere quello scaricato da TWRP
./fastboot reboot

Ora hai installato la recovery!

 

3. Copia la ROM di Oxygen OS Lollipop su OPO

Decomprimi la ROM di OxygenOS scaricata prima (oxygenos_1.0.0.zip). All’interno troverai il file oxygenos_1.0.0.flashable.zip e copialo all’interno del tuo telefono. Se usi Mac, puoi utilizzare il software gratuito Android File Transfer per passare il file.

 

4. Avvia la recovery

Puoi farlo tenendo premuti il tasto volume basso/- e quello di accensione.

 

5. Formatta il telefono

Ora dovrai ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica, quindi saranno cancellati tutti i file presenti all’interno di esso (Wipe Data > Factory reset). Dall’interfaccia della recovery procedi con il factory reset. Fai un backup dei dati prima di procedere con il wipe completo.

 

6. Installa OxygenOS 1.0.0

Dopo il wipe, vai su Install e trova oxygenos_1.0.0.flashable.zip . Conferma il flash; questo installerà OxygenOS nel tuo dispositivo.

 

7. Riavvia il telefono

Dopo aver flashato il nuovo aggiornamento, puoi riavviare il dispositivo. Ora hai completato l’installazione di OxygenOS su OnePlus One.

oxygenos-oneplusone-guida-aggiornamento

NB: se vuoi tornare alla CM, assicurati di avere la recovery TWRP o CM nel dispositivo. Sarà necessario fare nuovamente un ripristino di fabbrica e quindi dovresti fare un nuovo backup dei dati.

Infine, per migliorare l’ottimizzazione e stabilità del nuovo sistema operativo, OnePlus consiglia di scaricare l’app Feedback (qui) che permetterà di inviare dei commenti, suggerimenti e segnalazioni direttamente al team ufficiale al fine di migliorare OxygenOS.

Buon divertimento!

Condividi questa guida sui social network con tutti i tuoi amici che hanno un OnePlus One così anche loro sapranno come installare l’aggiornamento di OxygenOS Lollipop su OPO!