iTunes Store: eliminata la censura per la parola “jailbreak”

Apple riapre le porte al jailbreak…ma solo alla parola!

Sappiamo benissimo che Apple non tiene a cuore la parola jailbreak pertanto dal momento in cui questa procedura di sblocco si è diffusa a dismisura tra i possessori dei dispositivi iOS, Apple ha deciso di censurare il termine jailbreak all’interno dello store.

Durante i mesi precedenti, l’iTunes Store ha censurato la pubblicazione integrale della parola jailbreak ofuscandola con gli asterischi, infatti diversi brani musicali o eBooks contenevano nel titolo il termine “j******k” ma Apple ha deciso di essere più lassista a riguardo.

Infatti, da poche ore diversi store online di tutto il mondo mostrano nuovamente la parola jailbreak in tutta la sua interezza e anche il famoso jailbreaker MuscleNerd ha lanciato un tweet per annunciare il piacevole cambiamento dello store!

[via]