I Nuovi Mac Pro 2013 hanno la CPU rimovibile

Un teardown effettuato da OWC del nuovo Mac Pro 2013 ci rivela che è possibile rimuovere e sostituire la CPU del Mac Pro!

Il meraviglioso design del Mac Pro non nasconde segreti e se pensavamo che una volta acquistato questo gioiello di Apple non sarebbe stato più possibile aggiornare l’hardware del computer, ci sbagliamo: OWC ha annunciato che il processore del Mac Pro è aggiornabile con versioni più recenti!

La scheda madre del Mac Pro 2013 monta il processore su un socket di tipo LGA 2011, uno standard abbastanza noto e utilizzato dalla maggior parte dei processori Intel di ultima generazione, pertanto qualora un utente in possesso di un Pro volesse potenziare il sistema con una CPU più performante potrebbe installare questi processori:

  • 3.5GHz 6-Core Intel Xeon E5 with 12MB of L3 cache
  • 3.0GHz 8-core Intel Xeon E5 with 25MB of L3 cache
  • 2.7GHz 12-core Intel Xeon E5 with 30MB of L3 cache

Son le stesse CPU che offre Apple nel suo store che ma si possono acquistare da altri negozi risparmiando fino a 500 euro. La scelta di non saldare la CPU sulla scheda madre dei Mac Pro è davvero un’ottima opportunità per coloro che acquistano il Mac Pro 2013 poichè potranno avere sempre la possibilità di rimuovere e sostituire la CPU con estrema facilità!