Dafont, guida completa: cos’è e come scaricare font gratis

Sei alla ricerca di font gratuiti e non sai dove poter guardare in rete per scegliere quelli più adatti alle tue necessità? Sei un grafico e vorresti migliorare la tua libreria di caratteri da usare per i tuoi progetti? DaFont è probabilmente la soluzione adatta dove potrai scaricare font per Mac e PC gratis: vediamo insieme cos’è e come funziona Dafont per trovare migliaia di nuovi font per Windows e macOS.

Dafont, guida completa:

Cos’è DaFont

dafont.com è un sito di font che mette a disposizione migliaia di calligrafie adatte per ogni occasione: per una nuova locandina, flyer, biglietto da visita o sito web. Purtroppo su internet sono disponibili migliaia di siti che forniscono font gratuiti ma molto spesso di bassa qualità, senza licenza d’uso o addirittura contenenti pericolosi virus che mettono in pericolo il nostro computer: dafont.com è una soluzione valida per scaricare nuovi font gratis.

Come funziona Dafont

guida dafontCome già anticipato nell’introduzione di questo articolo, DaFont è probabilmente il sito di font più famoso al mondo che mette a disposizione una libreria di oltre 35.000 caratteri che puoi scaricare gratuitamente ed utilizzare per i tuoi lavori. Il sito è tradotto in lingua italiana ed è dotato di una grafica molto semplice ed intuitiva. Per ogni font disponibile troverai accanto al pulsante di download la descrizione riguardo l’uso: se si tratta di una demo, un font 100% gratuito, utilizzabile solo per uso personale o altri scopi.

Dafont funziona molto bene ed è veloce da consultare, infatti, nella barra superiore troverai tutte le categorie dei font disponibili così da velocizzare la ricerca in base al tipo di carattere che stai ricercando: per ognuno troverai il pulsante di download per salvarlo nel computer.

Come cercare e scaricare font su DaFont

Per trovare un font puoi utilizzare vari metodi: il primo è tramite la barra di ricerca disponibile in alto a destra; digita delle parole chiave che possono avvicinarsi allo stile del carattere che cerchi o al tema e guarda i risultati di ricerca. In alternativa, puoi cercare i font in dafont facendo clic sui link che ti riportano alle varie sezioni e quindi sfogliare i caratteri per autore, tema, stile o categoria: lo screenshot in basso ti mostra come il sito divide i caratteri nelle varie categorie (Animazione, Horro, Macchina per scrivere, LCD, ecc…).

scaricare font gratis

Quando avrai trovato il font adatto alle tue esigenze, puoi scaricarlo cliccando il pulsante Download.

Come installare un font

I font scaricati possono essere di due tipi TypeFont (ttf) o OpenType (otf): dopo aver estratto i file dall’archivio compresso, fai doppio clic con il mouse sui file .ttf o .otf contenuti nella cartella per procedere con l’installazione. macOS ti mostrerà una finestra in cui ti verrà proposta l’anteprima del post e ti chiederà se vuoi installarlo nel computer: clicca su Installa font per procedere
.

Come usare un font scaricato da dafont.com

I caratteri installati nel computer sono automaticamente disponibili in tutti i programmi che prevedono l’uso dei testi, quindi potrai usare i font scaricati da daFont in Word, OpenOffice, Pages, PowerPoint, Keynote, Final Cut Pro X e tanti altri software a meno che lo sviluppatore non abbia limitato l’uso ad alcuni font proprietari. Dopo aver installato un nuovo font, riavvia il programma in cui vuoi utilizzare i nuovi caratteri così da assicurarti che venga caricata la libreria aggiornata.

Come esportare tutti i font installati

Un’esigenza comune soprattutto di chi fa grafica ed ha installato migliaia di font nel computer è il salvataggio di tutti i caratteri in possesso in vista di una formattazione o di un semplice backup. Tutti i sistemi operativi consentono di salvare ed esportare i font installati, o meglio il libro dei font, ma in questo caso ti consiglio di leggere la guida completa su come esportare tutti i font del Mac in modo facile e veloce così da non dilungarmi troppo dall’argomento principale dell’articolo dedicato a come usare dafont.com correttamente.

Domande sui font scaricati da dafont.com

In questo paragrafo puoi trovare le risposte alle domande frequenti e i problemi comuni riscontrati da chi installa per la prima volta nuovi font scaricati da DaFont.

Perché non posso scrivere in maiuscolo o minuscolo?

Potrebbe capitare che i caratteri di un font scaricato da questo sito sono distribuiti in versione dimostrativa (Demo) o limitata, quindi per ovvi interessi dell’autore potrai utilizzare le lettere solo in maiuscolo o minuscolo; ma per evitare di scaricare un font che non potrai utilizzare, ti consiglio di guardare la mappa delle lettere disponibile per ogni font pubblicato su DaFont.

Perché mancano i caratteri accentati?

Per la stessa motivazione del quesito precedente, la famiglia di font scaricata potrebbe non includere simboli, lettere o caratteri accentati.

E’ necessaria una licenza per usare i font scaricati da DaFont?

Poiché non sei l’autore del font, devi necessariamente disporre di una licenza del font prima di avere la certezza di poter utilizzare il carattere senza alcuna limitazione. Come già anticipato, per ogni font viene specificato se è gratuito o in versione shareware ma all’interno di ogni zip scaricato da questo sito troverai probabilmente un file di testo “readme” o “license” in cui troverai i dettagli per l’uso consentito ed eventuali contatti dell’autore. In mancanza di indicazioni sull’utilizzo consentito del font, non significa che i caratteri siano utilizzabili liberamente ma potrebbero esserci comunque dei limiti.

Posso disinstallare un font?

Assolutamente si. La procedura per eliminare un font su Mac è facile da seguire: apri il Libro font di macOS e clicca sulla sezione Tutti i font che compare a sinistra: seleziona il font che vuoi cancellare e poi clicca con il tasto destro del mouse e scegli “Rimuovi famiglia …” con il nome del font.

eliminare font mac

Alternative a dafont.com

Nonostante il vasto catalogo di font gratuiti disponibili su DaFont, potresti non riuscire a trovare quelli adatti a soddisfare le tue esigenze. Per questo motivo ti fornisco alcune alternative a dafont.com che senza dubbio saranno in grado di farti trovare la famiglia di caratteri che più rispecchiano le tue necessità.

FontSquirrel

Il primo sito che ti consiglio di visitare è FontSquirrel.com che mette a disposizione migliaia di font e rende molto facile la ricerca dei caratteri, grazie alla barra laterale che permette di fare una selezione chirurgica basandoci su quanto grande deve essere la famiglia dei font che stiamo cercando, il tipo di licenza e l’ordine di comparsa in elenco.

Adobe TypeKit

Adobe TypeKit è una seconda soluzione molto valida e con caratteri di eccellente qualità, purtroppo nella maggior parte dei casi si tratta di font a pagamento o disponibili per gli utenti abbonati al servizio o con un account Creative Cloud attivo.

1001fonts.com

Infine, ti consiglio di dare un’occhiata anche a 1001fonts.com: semplice da utilizzare e con un vasto catalogo di font gratis pronti da scaricare ed utilizzare.

A mio avviso, essendo DaFont.com uno dei migliori siti dove puoi scaricare font gratis ricercando in una libreria di oltre 35.000 caratteri, ti suggerisco sempre di dare una prima occhiata in questa risorsa; solo successivamente opta per gli altri servizi suggeriti poiché in alcuni casi il download dei font non è gratuito ma esclusivamente a pagamento.

NOTA: Questo articolo è stato aggiornato il