Evento Speciale Apple 25 Marzo 2019: come vederlo in streaming

Mancano poche ore al primo evento Apple del 2019: quali saranno le novità riservate dall’azienda a tutti i suoi fan e clienti? I rumors anticipano tantissime e una svolta importante per l’azienda che potrebbe far puntare l’evento, per la prima volta, solo ed esclusivamente ai servizi. A riguardo, per non perdere neanche un attimo del keynote, ecco le istruzioni utili per vedere l’evento Apple del 25 Marzo 2019 in streaming.

Streaming Evento Apple 25 Marzo 2019: come vedere la diretta

Se stai leggendo questo articolo per conoscere l’orario d’inizio dell’evento e tutti i dettagli utili per guardare il live streaming in tempo reale, nelle prossime righe troverai tutte le risposte necessarie per seguire il keynote senza alcun problema.

Apple ha ufficialmente annunciato e comunicato ai giornalisti e media che il prossimo evento si terrà il 25 Marzo 2019 alle ore 18 italiane sul palcoscenico dello Steve Jobs Theatre di Cupertino.

Come di consueto il keynote verrà trasmesso in diretta streaming gratuita e direttamente sul sito ufficiale Apple. Per la visione dell’evento è necessario possedere un iPhone, iPad o iPod Touch con Safari di iOS 10 o versione più recente, un Mac con Safari di macOS Sierra 10.12 o più recente o in alternativa, un computer con Windows 10 e Microsoft Edge. Anche i possessori di Apple TV potranno visionare l’evento in diretta live purché il dispositivo sia almeno di seconda generazione.

Considerando che i nuovi iPad e AirPods sono state rilasciate da poche settimane, l’evento potrebbe basarsi solo ed esclusivamente su alcune anticipazioni della WWDC 2019, iOS 12.2 e la presentazione di nuovi servizi che potrebbero interessare i giornali e le riviste in digitale, servizi video di streaming on demand, novità per i Mac e giochi in abbonamento.

Nel frattempo il team di Apple ha già avviato lo streaming sulla pagina dell’evento pubblicando dei video indizi -ovviamente ironici- che mostrano addetti alla pulizia del palcoscenico, Tim Cook che chatta su iMessage con Kevin Durant (probabile ospite) e il salvaschermo di OS X tradizionale.