Evento Speciale Apple 30 Ottobre 2018: come vederlo in streaming

Apple annuncia improvvisamente un nuovo evento keynote che si terrà a fine Ottobre a Brooklyn. Non conosciamo ancora ufficialmente quali saranno le novità che verranno presentate dall’azienda di Cupertino, ma senza dubbio si tratterà di dispositivi che hanno a che fare con la creatività.

Infatti, basta aggiornare più volte la pagina dedicata all’evento per notare la comparsa di un logo Apple sempre differente e che riprende vari stili artistici: il set dei loghi dinamici dovrebbe includere circa una decina di rappresentazioni differenti che ancora una volta lasciano pensare alla creazione di contenuti artistici digitali, quindi alle funzionalità di iPad per il disegno e il digital painting.

Streaming Evento Apple 30 Ottobre 2018: come vedere la diretta

Se stai leggendo questo articolo per conoscere l’orario d’inizio dell’evento e tutti i dettagli utili per guardare il live streaming in tempo reale, nelle prossime righe troverai tutte le risposte necessarie per seguire il keynote senza alcun problema.

Apple ha ufficialmente annunciato che il keynote di Brooklyn si terrà il prossimo 30 Ottobre 2018 alle ore 15 italiane: ben 4 ore in anticipo rispetto al solito orario in cui siamo abituati ad assistere alle dirette Apple. Anche questa volta il keynote verrà trasmesso in diretta streaming gratuita a questa pagina del sito ufficiale Apple e per guardare l’evento sarà necessaria una connessione ad internet veloce ed i seguenti requisiti tecnici: dispositivo iOS iPhone, iPad o iPod Touch con Safari di iOS 10 o versione più recente, un computer Mac con Safari di macOS Sierra 10.12 o superiore oppure un computer con Windows 10 e Microsoft Edge. Anche la Apple TV che sia almeno di seconda generazione rientra tra i dispositivi compatibili; inoltre, come avvenuto in occasioni precedenti, la diretta è fruibile anche dalle versioni recenti di Chrome e Firefox.

Cosa c’è da aspettarsi a questo evento? Non ci sono ancora note ufficiali, ma molto probabilmente l’evento interesserà gli iPad, la linea dei computer Mac ed alcuni accessori come le AirPods che non ricevono un aggiornamento da diverso tempo.

Il tutto potrebbe focalizzarsi esclusivamente sugli studenti o solo sui professionisti, come già anticipato nell’apertura dell’articolo, la scelta dei loghi dinamici che riprendono diversi stili artistici, lascia pensare ad un evento dedicato alla creatività e alla didattica.