Come fotografare la luna con l’iPhone? I consigli degli esperti

Se fotografare la Luna è sempre stato da sempre un duro lavoro anche per i maestri della fotografia, Jared Earle ha pubblicato sul suo sito 23x.net alcuni suggerimenti utili che con un “piccolo” investimento ci consentiranno di scattare fotografie alla luna utilizzando l’iPhone!

Secondo l’esperto non è necessario utilizzare webcam speciali ne software di editing di alto livello, basta avere un ottimo telescopio e un iPhone per fotografare la Luna in maniera eccellente. Il kit che utilizza J. Earle include questi pezzi:

  • iPhone 4S
  • telescopio Celestron C5
  • adattatore Magnifi
  • nastro isolante
  • app Cortex Camera

 



Fotografare la Luna con iPhone: come utilizzare questi accessori?

Innanzitutto è necessario montare e regolare il telescopio Celestron in maniera tale che possa inquadrare la luna o qualsiasi altro soggetto in maniera chiara e senza ostacoli; successivamente dovremo utilizzare un adattatore universale come Magnifi per agganciare l’iPhone all’occhiello del Celestron, affinchè il sensore del telefono possa vedere ciò che inquadra il telescopio.

Jared si aiuta ad agganciare fermamente Magnifi arrotolando del nastro isolante intorno allo zoom oculare da 24mm, poi possiamo provare a testare l’inquadratura utilizzando l’app Fotocamera dell’iPhone.

Per finalizzare l’opera e quindi scattare la foto alla Luna, dovremo aiutarci con l’applicazione a pagamento Cortex Camera che pur non essendo sviluppata per riprendere gli astri celesti, svolge il suo compito nel modo migliore rispetto alle altre apps.

E’ possibile ottenere uno scatto migliore utilizzando l’autoscatto oppure il telecomando degli auricolari dell’iPhone: così eviterete di muovere il telefono e creare foto mosse e sfocate!

 

Quanto costano gli accessori suggeriti?

Il “piccolo” investimento che ci suggerisce l’esperto ammonta a circa € 600 euro ma ricercando su Amazon ed eBay è possibile crearsi un kit equivalente spendendo anche la metà.

Le informazioni fornite in questo articolo prendono spunto dai suggerimenti dell’esperto Earle, in ogni caso si possono utilizzare accessori simili purchè l’adattamento dell’iPhone possa avvenire in maniera corretta.

 

Se l’articolo è stato interessante, condividilo nei social network con i tuoi amici!