Come fare il jailbreak di iPhone, iPod Touch e iPad con iOS 6 e EvasiOn – GUIDA

Dopo lunghi mesi di attesa, il tool per effettuare il jailbreak untethered sui dispositivi con iOS 6 è arrivato; ieri pomeriggio Evasi0n è stato rilasciato al pubblico per utenti Windows, OS X e Linux. In questa guida vi spiegherò come fare il jailbreak di iPhone, iPad e iPod Touch in soli 3 passi con Evasi0n.

EvasiOn è un software indispensabile per effettuare velocemente il jailbreak dei dispositivi con iOS dalla versione 6 alla 6.1 .

Requisiti per il jailbreak di iOS 6 con Evasi0n

Il jailbreak untethered con il programma EvasiOn può essere effettuato su tutti gli iPhone, iPod Touch, iPad mini e iPad con iOS 6 o successivo fino alla versione 6.1 (momentaneamente). Prima di proseguire con la preparazione del device e l’installazione del jailbreak, ecco alcuni precauzioni importanti da prendere in considerazione:

  • caricare completamente la batteria del dispositivo
  • disattivare il blocco dello schermo e la relativa password se impostata
  • fermare tutti i task (notifiche, apps, ecc…) di iTunes e iOS prima di iniziare l’installazione

Preparazione al jailbreak

Prima di fare il jailbreak di un iDevice vi consiglio di effettuare un backup completo del vostro dispositivo tramite iTunes collegando l’iPhone/iPad al computer con il cavo USB fornito in dotazione. Inoltre, per rendere più veloce il processo di installazione del jailbreak si consiglia di avere sull’iDevice un’installazione pulita di iOS 6 e quindi consiglio il ripristino del dispositivo ovviamente dopo aver fatto il backup.



Installare il jailbreak untethered su iPhone e iPad con EvasiOn

1) Scarica e installa EvasiOn dal sito ufficiale in base al tuo sistema operativo.

2) Avvia Evasi0n e collega l’iPhone (iPad o iPod Touch) al computer, il tool riconoscerà automaticamente l’iDevice. Clicca sul pulsante “Jailbreak“.

3) Alla termine del processo apparirà l’icona Jailbreak nella home del dispositivo. Fai un tap e attendi l’installazione che terminerà dopo il riavvio dell’iDevice.

Non ci crederai, ma in solo tre passi hai effettuato il jailbreak sul tuo dispositivo con iOS 6.

ATTENZIONE: se il processo di jailbreak dovesse interrompersi durante l’installazione prova ad effettuare un hard reset del dispositivo e ricominciare la procedura dall’inizio.

Condividi questo articolo con i tuoi amici Facebook e Twitter potrà essere utile anche a loro!

[via CultofMac]