Come cambiare cartella e formato degli screenshot del Mac – GUIDA

Catturare le schermate con il Mac ed OS X è un gioco da ragazzi ma se utilizzate spesso questa funzione potreste sentire l’esigenza di cambiare qualche impostazione. In questa guida imparerete a cambiare la cartella di destinazione e il formato degli screenshot creati con il Mac.

Se lavorate con il web, vi piace creare raccolte di immagini o volete immortalare una scena che si verifica nello schermo del vostro Mac per poi condividerla con i vostri amici, sicuramente avrete la necessità di scattare uno screenshot, ovvero, salvare interamente o parzialmente ciò che mostra il display del computer.

 

Come fare uno screenshot con il Mac?

OS X consente di catturare le schermate in due modi molto semplici:

  • per creare uno screenshot completo premi contemporaneamente CMD + Shift + 3
  • per catturare solo una porzione dello schermo premi CMD + Shift + 4 e ti comparirà un mirino; puoi rilasciare i tasti premuti ed evidenziare la parte da salvare tenendo premuto il tasto sinistro del mouse e trascinando fino a selezionare la zona dello schermo desiderata. Rilasciando il tasto del mouse confermerai lo screenshot.

In entrambi i casi, avrai la conferma che lo screenshot è stato creato ascoltando il suono classico del click di una macchina fotografica.

 

Tutti gli screenshot sono salvati di default sulla Scrivania (Desktop) e in formato .PNG .

 

Come modifico il formato degli screenshot da PNG a JPG?

Se utilizzate questa feature di OS X per pubblicare fotografie online è importante ottenere dei file di qualità ma con dimensioni modeste; i file PNG vanno abbastanza bene per questa attività ma se salviamo i file in formato .jpg possiamo ottenere delle immagini di piccolissime dimensioni risparmiando fino al 60% di spazio.

 

Per modificare il formato degli screenshot in JPG segui questa procedura:

  1. Apri l’app Terminale ricercandola da Spotlight oppure nella cartella Applicazioni
  2. Quando il terminale sarà pronto, digita la seguente stringa senza virgolette e premi Invio: defaults write com.apple.screencapture type jpg
  3. Conferma la modifica effettuata inviando il comando: killall SystemUIServer

Ora potrai verificare che tutti gli screenshot catturati sono salvati automaticamente in formato JPG.

 

Come scelgo la cartella in cui salvare gli screenshot?

Come già scritto sopra, OSX salva le schermate sulla Scrivania del Mac ma per evitare di ritrovarci il desktop pieno zeppo di immagini, sarà meglio pensare di archiviarle in una directory specifica.

Ecco come svolgere questa operazione in pochi passi:

  1. Crea una cartella nel tuo Mac
  2. Seleziona la cartella appena creata, clicca con il tasto destro del mouse e vai su Ottieni informazioni
  3. Appunta il percorso del file specificato alla voce che segue il nome utente (Es: /Users/nomeutente/****)
  4. Apri il Terminale
  5. Digita defaults write com.apple.screencapture location ~/***** sostituendo agli asterischi, il percorso che hai appuntato al punto 3. Conferma con Invio.
  6. Manda il comando killall SystemUIServer che confermerà le opzioni impostate.
Finalmente hai imparato a gestire meglio gli screenshot del tuo Mac personalizzando il formato e la directory di salvataggio; se ritieni che la guida è abbastanza utile, condividila con i tuoi amici sui social network!