AppStore: le dimensioni delle apps sono aumentate del 16% negli ultimi sei mesi

Le applicazioni per iOS richiedono sempre più spazio nel proprio iDevice per l’installazione; alcuni studi confermano un incremento delle dimensioni superiore al 15%: arriveremo presto a vedere gli iDevice da 128GB?

Una ricerca recente effettuata da ABI Research (via MacRumors) conferma che da Marzo a Settembre 2012 si è verificato un’incremento delle dimensioni delle apps per iOS pari al 16%, quindi: se a inizialmente un’app pesava 1GB ora è di 1,16GB, se era di 750MB ora sfiora 1GB e così via.

Ovviamente questo fenomeno ha una sua spiegazione pratica e gli studiosi lo associano alla presenza del Retina Display nell’iPad di terza generazione; infatti, il rilascio del nuovo iPad è avvenuto lo scorso Marzo e successivamente numerosi sviluppatori hanno aggiornato le proprie apps nell’AppStore aggiungendo il supporto al display Retina: per questa operazione è necessario ottimizzare tutti i file grafici dell’app raddoppiandone la risoluzione, quindi, aumentando le dimensioni dei singoli file cresce anche il peso finale dell’applicazione.

A tal proposito, Apple ha anche aumentato il limite di download dall’AppStore tramite 3G passando da 20MB a 50MB.

 

Riflettendo sulla disponibilità degli iPhone, iPad e iPod disponibili nella gamma Apple:

Conviene acquistare un dispositivo con 8GB di memoria?

Penso proprio di no! Se Apple continuerà ad offrire fotocamere e videocamere sempre più potenti, gli sviluppatori rilasceranno videogiochi ancora più pesanti, l’acquisto di un dispositivo con meno di 8GB di spazio libero è davvero un investimento pessimo poichè consentirebbe la possibilità di scattare circa 100 fotografie, 10 video e installare 4 videogiochi più potenti come FIFA, Real Racing 2 o Infinity Blade.

 

Già con il rilascio dell’iPod Touch 5G abbiamo potuto verificare che Apple ha rimosso i modelli da 8GB e 16GB e persino il Nano di 7ma generazione è disponibile con una memoria da 16GB. Andando di questo passo, probabilmente nel 2013 inizieremo a vedere i primi iPhone, iPad e iPod Touch con una capacità di 128GB poichè l’avvento dei display da 4″ pollici, richiederà anch’esso un’aggiornamento delle applicazioni presenti nello store, aumentando ulteriormente le dimensioni dei singoli pacchetti.