Apple spedisce un MacBook Air ogni tre MacBook

Secondo alcuni calcoli circa il 30% delle spedizioni dei portatili di Apple è costituita dai MacBook Air.

La ricerca effettuata da Morgan Stanley testimonia che i MacBook Air costituiscono più di un quarto delle vendite di Apple, per l’esattezza il 28% dei Mac portatili venduti.

Nonostante la mancanza del lettore ottico, gli Air restano i portatili più ambiti dai Mac-user soprattutto per l’estrema portatilità (comparata a quella dell’iPad) ma anche per le eccellenti e potenti caratteristiche e per la porta Thunderbolt.

L’analisi mostra un lieve calo di fatturato per le versioni desktop e farebbe pensare che Apple stesse dedicando maggior tempo per dedicarsi alla produzione di nuovi prodotti portatili trascurando la linea per la casa (Pro, Mini e iMac).

Riguardo i Mac Pro si presume un’eliminazione dal listino poichè le vendite sono nettamente in calo negli ultimi mesi.