Apple potrà scegliere i processori ARM per i prossimi Mac

In futuro Apple potrebbe utilizzare i processori ARM al posto di quelli Intel.

Il rumor nasce proprio perchè sembra che Apple abbia in mente di passare ai processori ARM per desktop e laptop verso la metà del 2013 quando saranno pronti i processori a 64-bit.

L’ultimo investimento di Apple per i processori ARM ha avuto successo nei dispositivi iOS; una transizione ad una nuova architettura sarebbe molto difficile se non addirittura impensabile: l’ultimo passaggio è avvenuto dai PowerPC ai Mac Intel, ma attualmente ci sono tanti software progettati per Intel, e una transizione sarebbe possibile solo tramite applicazioni di emulazione. Software e videogiochi molto “grossi” richiederebbero un duro lavoro di riprogettazione.

Si tratta ancora di un rumor e sicuramente avremo ancora tante notizie per molto tempo che ci se Apple resterà con Intel o passerà ad ARM.

[via]