Apple assicura che la carica continua della batteria del nuovo iPad non è un problema!

Michael Tchao mette fine al caso della ricarica continua della batteria del nuovo iPad.

Nei giorni successivi al rilascio del nuovo iPad 3 diversi utenti hanno verificato un “problema” durante il caricamento della batteria del tablet: il nuovo iPad continua a caricare la batteria anche se sul display viene mostrata la percentuale pari a 100%.

Raymond Sonera di DisplayMate sostiene che il bug sia dovuto ad un calcolo errato di iOS che provocherebbe una sovrastima della quantità di carica del blocco batteria; l’ultima notizia più rassicurante giunge invece dal Vice President dell’iPad Product Marketing di Apple.



Michael Tchao risponde ad AllThingsD dicendo:

Apple, infatti, fa mostrare al display del nuovo iPad (iPhone e iPod Touch) uno stato di carica pari al 100% già poco prima che il dispositivo risulti realmente carico al completo. A questo punto, la ricarica della batteria continuerà fino al 100% effettivo per poi essere scaricata leggermente e ritornare al 100 percento, ripetendo il processo finchè il dispositivo non viene disconnesso dal caricabatteria.

“Questo sistema è stato progettato per permetterti di avere il dispositivo connesso alla fonte di corrente per quanto tempo desideri. E’ una grande funzione offerta da iOS”

Infine Apple avvisa gli utenti che nel momento in cui viene mostrata una percentuale di ricarica pari al 100%, l’iPad è in grado di offrire le prestazioni indicate nella promozione.

Dopo questa motivazione “più o meno” valida giunta direttamente da Apple, possiamo stare tranquilli riguardo il corretto caricamento della batteria del nuovo iPad di terza generazione.