Come aggiornare tutte le app su iPhone e iPad contemporaneamente

Se nel tuo iPhone o iPad ci sono centinaia di applicazioni installate, molto probabilmente troverai sempre accanto all’icona dell’App Store un badge rosso che ti segnala costantemente il numero degli aggiornamenti disponibili per essere scaricati ed installati. Trovi abbastanza noiosa questa operazione e vorresti trovare un modo per aggiornare tutte le apps di iPhone e iPad contemporaneamente con un solo tocco? O ancora meglio, ti piacerebbe tenere tutte le app sempre aggiornate automaticamente? In questa guida ti spiego le procedure corrette per svolgere queste due operazioni in modo facile e veloce.

Come ben saprai, iOS offre centinaia di funzioni ed Apple rilascia costanti aggiornamenti per migliorare e introdurre sempre nuove features, di pari passo anche gli sviluppatori ottimizzano le apps per iPhone e iPad disponibili nell’App Store introducendo importanti novità dal punto di vista funzionale e di sicurezza.

A tal proposito, è bene avere sempre iOS e tutte le app dell’iPhone aggiornate, vediamo quindi come possiamo scaricare tutti gli aggiornamenti dall’App Store contemporanemente o automaticamente.

Come aggiornare tutte le apps su iPhone contemporaneamente

Il metodo ufficiale ed anche più diffuso per aggiornare tutte le applicazioni di iPhone contemporaneamente e con un solo tocco è il seguente:



  • ti consiglio di collegare il dispositivo ad una rete wireless per evitare addebiti extra soglia e per avere una maggiore velocità di download
  • apri App Store
  • tocca sul tab Aggiornamenti
  • fai uno swipe con il dito (strisciata) dall’alto verso il basso per aggiornare le applicazioni in elenco
  • tocca su Aggiorna tutto in alto a destra se compare un elenco di aggiornamenti disponibili

In questo modo, App Store farà il download e l’installazione di tutti gli aggiornamenti disponibili per le app installate nell’iPhone o iPad in uso; con questa procedura non verranno verificati eventuali aggiornamenti di iOS disponibili ma solo delle applicazioni.

Come tenere tutte le apps sempre aggiornate

Se invece vuoi che sia l’iPhone o iPad a scaricare ed installare automaticamente tutti gli ultimi aggiornamenti disponibili per le tue applicazioni, allora puoi sfruttare una funzione di iOS che ti permette di avere tutte le app sempre aggiornate non appena vengono rilasciate.

Infatti, nelle versioni recenti di iOS sono stati introdotti gli aggiornamenti automatici per le applicazioni già installate nel device, per attivare questa funzione segui questi passi:

  • apri le Impostazioni di iPhone
  • vai in Generali e poi Aggiorna app in background
  • tocca su Aggiorna app in background e imposta Wi-Fi (ti sconsiglio di utilizzare l’impostazione Wi-Fi e dati cellulare per evitare che vengano scaricate app con il tuo abbonamento mobile e quindi che ti vengano addebitati costi inattesi extra soglia)
  • torna Indietro ed eventualmente disattiva gli aggiornamenti automatici per una o più applicazioni che non vuoi vengano aggiornate in automatico quando sono in background, semplicemente spegnendo l’interruttore verde che compare a destra
  • torna in Impostazioni e tocca su iTunes Store e App Store
  • attiva Aggiornamenti

D’ora in poi il tuo iPhone, iPod Touch o iPad saranno in grado di verificare e scaricare dall’App Store le ultime versioni ed aggiornamenti rilasciati dagli sviluppatori così da tenere tutte le app sempre aggiornate senza che dovrai ogni volta aprire lo store e verificare i nuovi rilasci: questo è un modo sicuro per poter avere sempre le ultime funzioni rilasciate nelle tue apps preferite, purtroppo questa funzione potrebbe causare uno scaricamento della batteria leggermente più rapido.

Ti accorgerai che una o più applicazioni stanno subendo un aggiornamento quando compare la voce “Attendo” sotto l’icona dell’applicazione o la stessa risulta non essere utilizzabile e compare su di essa l’icona di un grafico con l’avanzamento dell’installazione.