Recuperare foto, video e audio su Mac con Phoenix Photo Recovery

Cerchi una soluzione per recuperare foto perse o cancellate con il Mac? La scheda SD della macchina fotografica non viene letta correttamente dal computer o alcune fotografie sembrano essere corrotte o cancellate? In questa recensione ti mostro le caratteristiche di un potente programma di recupero dati chiamato Stellar Phoenix Photo Recovery e sviluppato da una software abbastanza nota nel settore data recovery: vediamo quali sono le funzioni del programma, come recuperare foto e video con il Mac e quanto costa una licenza completa!

Come già affrontato in molti altri articoli pubblicati su MelaRumors, chiunque potrebbe ritrovarsi da un momento all’altro con la necessità di dover recuperare foto o dati persi perché cancellati per sbaglio o danneggiati da un problema software o hardware; a tal proposito, troverai interessante l’articolo sui quando e come fare un backup per metterti al sicuro da questi inconvenienti ed avere sempre i tuoi dati al sicuro o continuare a leggere i suggerimenti riportati in questa recensione di un programma utile per recuperare fotografie con il Mac se sono state cancellate dal computer o sono presenti in un supporto esterno come schede di memoria, hard disk esterni, chiavette o smartphone.

Come recuperare foto, video e audio cancellati con Mac

Rispondere a questa domanda con una soluzione definitiva è assolutamente impossibile soprattutto se non si conoscono bene le cause che ti hanno fatto perdere i dati che stai cercando; se si tratta di un problema hardware piuttosto grave, potresti aver bisogno di contattare un tecnico esperto nel recupero dati o tentare di eseguire un’operazione di recovery utilizzando dei programmi appositi.

Se vuoi recuperare foto, video o file audio con il Mac, ti suggerisco di provare Phoenix Photo Recovery poiché è molto facile da utilizzare e potente nel cercare file dai settori del disco più profondi (o memoria esterna) per aiutarci a ripristinare i nostri dati preziosi.

Stellar Phoenix Photo Recovery: caratteristiche e funzioni utili

A differenza di tanti altri programmi di recupero dati acquistabili online, Phoenix Photo Recovery include la possibilità di recuperare video e file audio e riparare JPEG corrotti che non si aprono o sono visibilità parzialmente. Tra le funzioni più interessanti di questo software c’è quella che ci permette di creare un’immagine di backup di un disco così da avere sempre a portata di mano i nostri dati nel caso in cui dovessimo eseguire un recupero d’emergenza.

Dotato di un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva, offre il supporto al recupero di centinaia di formati immagine, video ed audio così da permetterti di recuperare anche per i formati meno diffusi (ACD, AIFF, AMR, AT3, AU, CAFF, DSS, IFF, AJP, F4V, SVI, TOD, VID, HDM, M4A e tanti altri). In fase di scansione dei dati recuperabili, puoi eseguire una scansione selettiva per ridurre i tempi di ricerca e decidere se recuperare solo alcuni file in base alla loro tipologia o per formato specifico.

Recuperare foto o video cancellati con Phoenix Photo Recovery: come fare?

Innanzitutto, dovrai installare il programma suggerito nel tuo Mac dove vorrai recuperare le foto: quindi vai sul sito ufficiale di Stellar Phoenix Photo Recovery, scarica il pacchetto gratuito (ovviamente con delle limitazioni sul recupero dei dati) ed installalo nel computer.

A questo punto se devi recuperare fotografie con il Mac non ti resta che avviare Phoenix Photo Recovery altrimenti se devi fare il recupero da altri dispositivi, dovrai necessariamente collegarli al computer tramite USB o inserendo la scheda di memoria nello slot SD (se disponibile).

Dopo aver avviato il software di recovery, ti verrà chiesto quale operazione vuoi eseguire tra:

  • Recuperare Foto, File audio e Video
  • Crea Immagine
  • Continua Recupero

Per recuperare i dati, ed in particolare fotografie, audio e video, dobbiamo fare clic sul pulsante azzurro e selezionare il disco in cui il software deve eseguire la scansione per cercare eventuali file recuperabili anche se cancellati o persi in precedenza; in basso puoi selezionare se ricercare solo file musicali, foto o video e addirittura il formato specifico cliccando su Impostazioni avanzate e poi selezionando i formati che ti interessano. Procedi con il recupero delle foto perse cliccando sul pulsante Continua ed attendi pazientemente che il software faccia una ricerca approfondita dei file da recuperare.

Al termine, ti comparirà un elenco dei file recuperabili e cliccando su ognuno di essi avrai la possibilità (in base alla licenza in possesso) di guardare l’anteprima: quindi seleziona le foto, i video o audio che vuoi recuperare e clicca sul pulsante azzurro Recupero che compare in basso a destra.

Prezzo Stellar Phoenix Photo Recovery: quanto costa una licenza

Un software così potente ma soprattutto utile per tirarci fuori da situazioni drammatiche in cui vogliamo recuperare foto perse, danneggiate o cancellate per sbaglio, ovviamente ha un costo per la licenza d’uso. Il prezzo di Stellar Phoenix Photo Recovery varia in base alla tipologia di licenza acquistata che può essere Standard o Professional; il prezzo della licenza Standard è di €49,99 euro IVA inclusa ma questa licenza ha alcune limitazioni e non ti permette di recuperare JPEG corrotti, riparare video e mostrare anteprime dei file recuperati. Il prezzo del software 100% completo e quindi della licenza Professional è di €59,99 euro IVA inclusa ed include le licenze per JPEG Repair: offrendoti una soluzione di recupero dati a 360 gradi per fotografie cancellate o perse. Il software può essere acquistato dal sito ufficiale e la consegna della licenza è immediata in formato digitale.

Per tutte le licenze acquistate lo sviluppatore offre la possibilità di richiedere il rimborso completo entro 30 giorni se non sei soddisfatto dell’acquisto o non hai risolto il tuo problema; il programma è anche disponibile per computer Windows.