Recensione Elmedia Player per Mac: AirPlay e tante altre funzioni

Sei alla ricerca di un player audio e video per Mac alternativo ad iTunes, QuickTime o il famosissimo VLC? Allora sei nel posto giusto perché in questo articolo ti mostro un nuovo player, potente, facile da utilizzare e ricco di funzioni utili che senza dubbio soddisferà le tue esigenze: Eltima Elmedia Player è la soluzione per riprodurre i tuoi contenuti multimediali con molta facilità e nei prossimi paragrafi ti riporto tutti i dettagli a riguardo, funzioni utili e link per il download.

Nonostante macOS ed OS X siano due potentissimi sistemi operativi con centinaia di funzioni e app utili, talvolta noi utenti possiamo avere delle esigenze particolari e dover ricorrere ad altri programmi sviluppati da terzi.

Se cerchi un player alternativo per Mac che sia all’avanguardia e con features avanzate, allora continua a leggere questa recensione dove ti mostro le caratteristiche di Eltima Elmedia Player.

Elmedia Player alternativo Mac: funzioni e caratteristiche

Dotato di un’interfaccia utente curata, moderna e molto simile al design adottato da Apple nei suoi software professionali come Final Cut o Logic Pro X, il player alternativo per Mac, Eltima Elmedia Player sembra essere una soluzione eccellente per tutti coloro che cercano un programma per riprodurre contenuti audio e video senza limitazioni e con molta intuizione.

Pur essendo un software abbastanza minimale, non mancano delle features utili per gli utenti, infatti Elmedia Player include al suo interno un potente decoder in grado di riprodurre video in alta definizione in maniera molto fluida e scorrevole, consente la creazione di playlist personalizzate e l’utilizzo in modalità ridotta (per non occupare spazio sullo schermo) o full screen.

Assolutamente importante è il supporto ad AirPlay: quindi utilizzando Elmedia per Mac, puoi trasmettere in streaming wireless la tua musica o i video ad un altro dispositivo con Elmedia o ad un dispositivo Apple che supporta AirPlay come iPhone, iPod, iPad, Mac e Apple TV; utilizzando AirPlay puoi riprodurre numerosi formati audio e video tra cui AVI, FLV, MKV e 3GP verso una Apple TV senza conversione; il software purtroppo non supporta file VIDEO_TS, SWF ed EXE.

Come scaricare video da YouTube con Elmedia Player?

Infine, da non trascurare è la funzione che ci permette di scaricare video da YouTube, Vimeo, Facebook ed altri siti in modo assolutamente facile: infatti, basta aprire Elmedia Player PRO ed entrare nella modalità browser; a questo punto, non ti resta che visitare i tuoi siti preferiti, raggiungere il video che vuoi scaricare e cliccare il tasto Download. In pochi minuti, troverai il tuo video pronto da passare in qualsiasi dispositivo direttamente nel disco del tuo computer.

Il software supporta i siti sviluppati in HTML5 e RTMP, quindi potrai scaricare i tuoi video e guardarli offline quando e come vuoi.

Prezzo Elmedia Player: quanto costa e download

Se sei interessato ad utilizzare Elmedia Player, non ti resta che scaricare la versione gratuita dal sito ufficiale; per non avere alcuna limitazione durante l’uso del programma e per utilizzare la funzione che ti permette di scaricare video da YouTube, è necessario acquistare una licenza PRO venduta a €24,34 euro che ti consente l’installazione in un solo Mac; sono previste riduzioni per pacchetti famiglia e business.

CONDIVIDI