EaseUS Data Recovery Wizard Free: recupera dati in pochi minuti

Devi recuperare dati persi o cancellati dal Mac, scheda SD, smartphone o chiavetta USB? Hai cancellato per sbaglio alcuni file e non sai come recuperarli? In questa breve recensione di EaseUS Data Recovery Wizard Free ti mostro come utilizzare questo strumento eccellente per recuperare dati cancellati in pochi minuti e in modo molto facile!

Come ben saprai, EaseUS è una delle software house più famose al mondo per lo sviluppo di software per Mac e PC in grado di recuperare file persi, cancellati per sbaglio o danneggiati da virus e tra i programmi più recenti e sviluppati per eseguire questo tipo di operazione troviamo EaseUS Data Recovery Wizard disponibile anche in versione gratuita, che ti permette di eseguire tutto questo anche se non sei un esperto ma semplicemente vuoi ripristinare i tuoi dati da casa e senza spendere molto.

EaseUS Data Recovery Wizard Free: caratteristiche

Dotato di un’interfaccia grafica eccellente e pienamente in linea con il design di macOS, questo software di recupero dati è tra le soluzioni migliori disponibili online che ti permettono di analizzare il supporto dal quale devi ripristinare documenti persi ed eseguire il recupero: il tutto tramite una procedura guidata e in pochi clic.

EaseUS Data Recovery Wizard è molto intuitivo poiché grazie alla procedura guidata che ci mostra a video, è in grado di seguirci passo passo dalla fase di analisi al recupero davvero in un istante. Se devi recuperare dati da una periferica esterna (smartphone, SD o penna USB) devi collegarla al computer altrimenti se si tratta di un recupero da eseguire sul sistema che stai utilizzando, ti basta semplicemente lanciare Data Recovery Wizard; successivamente seleziona la tipologia di dati che vuoi recuperare tra immagini, audio, video, documenti, e-mail ed archivi e clicca sul pulsante Next che compare in alto a sinistra. Seleziona ora la periferica dove vuoi trovare questi dati e fai clic sull’icona Scan.

Ora non ti resta che attendere l’analisi del supporto per capire quali sono i file ancora recuperabile e non distrutti irreversibilimente: al termine della scansione, seleziona i dati da recuperare e fai clic sul pulsante azzurro Recover che compare in alto.

Come hai potuto osservare, EaseUS Data Recovery Wizard Free è in grado di recuperare dati persi e cancellati di qualsiasi tipologia e dimensione: infatti supporta oltre 200 formati di file differenti e può funzionare con macchine fotografiche digitali connesse via USB, schede SD, microSD, dispositivi iOS e Android, Mac e PC.

Requisiti di sistema

Secondo quanto riportato sul sito ufficiale dello sviluppatore, i requisiti minimi di sistema richiesti per far girare questo software di recupero dati sono:

  • computer Mac con OS X 10.6 o successivo
  • CPU da almeno 1Ghz
  • 32MB di spazio libero su disco

Per il recupero dei dati, sono supportate tutte le periferiche con i seguenti file system: APFS, HFS+, HFS X, FAT (FAT16, FAT32), exFAT ed NTFS; come puoi leggere, qualsiasi tipologia di supporto può essere analizzata da EaseUS Data Recovery Wizard per tentare il ripristino dei dati cancellati.

Prezzo EaseUS Data Recovery Wizard: quanto costa e come scaricarlo?

Se sei interessato a provare questo software di recovery con il tuo Mac, non ti resta che scaricare la versione gratuita che ti consente di ripristinare fino ad un massimo di 2GB di dati. Pertanto se devi ripristinare file molto piccoli, potrebbe essere la soluzione migliore e più conveniente. EaseUS Data Recovery Wizard Free è scaricabile da questa pagina mentre la licenza per la versione completa e senza limiti è acquistabile a €103.64 euro (IVA inclusa) ed include il supporto tecnico ed il download degli aggiornamenti a vita.