Prezzi iCloud 2015: quanto costa lo spazio aggiuntivo?

In occasione dell’uscita di iOS 9, Apple ha aggiornato il listino prezzi di iCloud eliminando alcune soglie e rendendolo ancora più conveniente.

Nonostante in Italia non sia ancora molto apprezzato e diffuso il cloud, probabilmente nel resto del mondo dove le connessioni sono più stabili e veloci, i servizi on cloud sono sfruttatissimi per condividere documenti, archiviare foto e video e tanto altro ancora.

Tra i servizi più eccellenti c’è sicuramente iCloud di Apple ormai sempre più importante per gli utent con dispositivi mobili come iPhone, iPad e i computer Mac; per questo motivo nelle ultime ore Apple ha apportato delle modifiche ai prezzi del servizio e cambiato gli scaglioni dei piani attivabili.

Quanto costa iCloud? Prezzi ufficiali in euro

Se utilizzate un dispositivo iOS oppure OSX e avete la necessità di scambiare file on-cloud oppure archiviare i backup in maniera sicura in uno spazio online senza occupare il disco del vostro computer: iCloud è la soluzione migliore.

Stando all’aggiornamento del listino di Settembre 2015, i prezzi di iCloud in Italia sono i seguenti (IVA inclusa):

  • 50GB a 99 centesimi di euro al mese (0.99€)
  • 200GB a 2.99€
  • 1TB a 9.99€

Come potete osservare, rispetto ai prezzi iniziali è stata applicata una drastica riduzione e nel corso degli anni sono stati ampliati gli scaglioni affinché gli utenti possano avere maggiore spazio a disposizione da sfruttare come spazio aggiuntivo alla memoria del loro dispositivo.

Credi che attiverai un piano iCloud? Scrivi nei commenti quale sceglierai e condividi l’articolo con i tuoi amici!