Perchè fare il jailbreak? Saurik, fondatore di Cydia, spiega i motivi

Il jailbreak è una procedura che spaventa a molti possessori di iPhone, ma nonostante ciò, circa il 10% degli iPhone attivi sono stati “jailbreakati”.

Apple ha combattuto e combatte ancora contro il fenomeno del jailbreak e del relativo store Cydia, ottenendo anche l’aiuto di importanti gestori telefonici come AT&T, ma le leggi federali  nell’estate 2010 hanno deciso che la procedura del jailbreak è legale. Chi effettua il jailbreak, deve sapere cosa è Cydia ed è proprio questa la buona motivazione per fare il jailbreak. Il fontatore di Cydia, Jay Freeman -alias Saurik-, mette in evidenza lo store dicendo che è simile all’AppStore, ma in realtà è molto di più. Nel video mostra alcuni tweak come SBSettings o WinterBoard che abilitano l’iPhone a nuove funzioni e impostazioni. L’AppStore è abbastanza rigido e Apple verifica attentamente le applicazioni pubblicate proteggendosi da eventuali “trick” che possono modificare l’iPhone, in Cydia invece oltre a trovare app gratuite e a pagamento (basso costo) tra cui alcune che sono state rifiutate da Apple.

Per coloro che vogliono di più dal proprio melafonino, può optare il consiglio di Saurik e quindi quello di effettuare il jailbreak.

– VIDEO NON DISPONIBILE –

[via]

CONDIVIDI