Percentuale batteria bloccata su iPhone: come risolvere il problema?

Hai un iPhone e la percentuale della batteria non si aggiorna correttamente, magari è bloccata oppure cala rapidamente? Non sei l’unico ad avere questo problema piuttosto fastidioso, ma vediamo insieme come risolverlo nel modo migliore e soprattutto in pochissimo tempo!

iPhone e iOS sono un’accoppiata vincente nel mondo della telefonia e tecnologia in generale ma “nessuno è senza difetti” quindi talvolta possono venir fuori dei problemi, meglio noti come bugs, che rendono l’uso del dispositivo più scomodo e quindi recano malcontento tra gli utenti.

In queste ultime settimane c’è un ingente numero di possessori di iPhone che lamentano problemi con la percentuale della batteria bloccata, che non si aggiorna, si abbassa rapidamente con sbalzi eccessivi o addirittura che riporta una percentuale alta ma in realtà la batteria è quasi scarica completamente.

Se hai un iPhone con questo problema, sicuramente non sarà semplice utilizzarlo senza preoccupazioni poiché da un momento all’altro potremmo perdere la possibilità di fare telefonate, controllare i social ed inviare e-mail.

iPhone: la percentuale batteria non cambia è bloccata

A segnalare questo bug sono soprattutto gli utenti con iPhone 6S e 6S Plus ma in realtà qualcosa di simile è accaduto già durante gli anni passati con altri modelli di iPhone ed altre versioni di iOS; alcuni lo chiamano “effetto memoria” per altri invece si tratta solamente di alcuni problemi del sistema operativo che verranno risolti con i prossimi aggiornamenti e con una manutenzione periodica del telefono.

Vediamo comunque come risolvere questo problema dell’iPhone se la percentuale della batteria non si aggiorna o è bloccata. Segui questi passi:

  • assicurati che l’iPhone sia collegato al Wi-Fi oppure alla rete internet cellulare
  • apri le Impostazioni e vai in Generali, quindi scegli Data e ora
  • assicurati che la funzione Automatiche sia attiva, in ogni caso, disattivala e riattivala
  • riavvia il dispositivo facendo un hard reset

Probabilmente hai già sentito parlare di questa operazione: il riavvio forzato (detto anche hard reset) è sicuramente tra le operazioni suggerite più frequentemente dal supporto Apple quando gli utenti hanno un problema software. Per eseguire un hard reset su iPhone basta premere contemporaneamente e mantenere premuti il tasto Home e quello di accensione finché non compare il logo Apple sullo schermo del dispositivo; successivamente puoi rilasciare i tasti.

Se questa prima soluzione non dovesse funzionare e la percentuale della batteria dell’iPhone non si aggiorna e va male, puoi provare a disattivare e riattivare l’indicatore della percentuale che compare in alto nella barra di stato di iOS. Per eseguire questa procedura, ho pubblicato una guida dedicata sull’argomento che ti aiuterà passo-passo per tentare quest’altra soluzione. Anche in questo caso, al termine dell’operazione esegui un hard reset.

Queste sono le due soluzioni che hanno dato una percentuale di successo piuttosto alta nella maggior parte degli utenti; secondo il supporto Apple il problema potrebbe essere legato ad un bug di iOS 9 legato al fuso orario e che nei prossimi aggiornamenti del sistema operativo il problema dovrebbe essere definitivamente risolto. Ti consiglio anche di scaricare l’ebook di MelaRumors su come aumentare la durata della batteria con 10 consigli utili.

Conosci un amico che ha un problema con iPhone e la percentuale della batteria? Allora suggerisci di leggere questa guida e condividila sui social network!

CONDIVIDI