MacX MediaTrans: come trasferire dati da iPhone a Mac senza iTunes? [Giveaway]

Quante volte hai avuto l’esigenza di dover passare dei file dall’iPhone al Mac ma hai avuto difficoltà ad utilizzare iTunes o iCloud per trasferire i dati? A maggior ragione, ora che stanno arrivando i nuovi iPhone X e iPhone 8 e iOS 11 è stato rilasciato, dovrai necessariamente fare un backup delle cose più importanti. Per questo motivo in questa guida ti spiego come trasferire i dati da iPhone a Mac senza iTunes ed aiutandoti con un ottimo programma chiamato MacX MediaTrans molto potente e semplice da usare e che puoi scaricare gratis solo per un tempo limitato grazie al giveaway attivo in questi giorni.

MacX MediaTrans: caratteristiche e funzioni

Attualmente è senza dubbio il programma migliore per trasferire dati da iPhone a Mac, senza usare iTunes, e sopratutto senza alcuna limitazione. Infatti, puoi fare con estrema facilità il backup dei dati, trasferire fotografie, contatti, video, conversazioni e tanto altro, in pochi click. Tra le funzioni più importanti di MacX MediaTrans e quindi le operazioni che possiamo fare abbiamo:

  • Trasferire foto dall’iPhone al Mac velocemente: bastano 8 secondi per trasferire 100 foto in 4K, passa le foto nel Mac e cancellale dall’iPhone oppure riorganizzale in gruppi
  • Trasferire i video dall’iPhone al Mac e viceversa:
  • Sincronizzare iPhone e Mac per gestire la musica: possiamo organizzare album, tracce musicali e creare suonerie da utilizzare per le nostre telefonate
  • Trasferire eBook, PDF, iTunes U ed altri file
  • Montare l’iPhone come disco esterno sul Mac: utilizza il telefono come una chiavetta USB o hard disk esterno per inviare qualsiasi tipo di file come doc, DMG, app e tanto altro senza limitazioni.

Per utilizzare MacX MediaTrans è necessario avere in possesso dispositivi con iOS 7 o successivo, Mac con OS X 10.7 o versione più recente e che abbiano installata almeno la versione 12.3 di iTunes.

Come trasferire foto, video, contatti e dati da iPhone e Mac senza iTunes?

Come fare tutto questo senza iTunes? E’ davvero molto semplice: dopo aver scaricato ed installato il programma, collega l’iPhone al Mac ed avvia MacX MediaTrans. Attendi qualche secondo che venga caricato il programma e riconosciuto l’iPhone collegato, quindi clicca su una delle icone che compaiono nella schermata principale.

Ad esempio, per passare le foto fai clic su Photo Transfer e attendi che il programma carichi l’anteprima delle immagini. Quindi seleziona una o più fotografie da passare nel Mac e poi fai clic su Export che compare in alto.

Il software ti chiederà dove salvare le immagini e dopo aver dato conferma inizierà il backup dei dati selezionati. Allo stesso modo, puoi salvare video, musica, ebook e tanto altro.

Confronto tra MacX MediaTrans, iTunes e iCloud

Se ti stai chiedendo perché usare questo programma anziché quelli ufficiali di Apple, la risposta è semplice: offre numerose funzioni per gestire in piena comodità un dispositivo iOS con il Mac. Infatti, come puoi vedere dalla tabella comparativa, con iTunes non puoi fare una sincronizzazione a due vie, ne cancellare foto dall’iPhone o inviare suonerie, tantomeno utilizzare un iPhone come dispositivo USB o inviare file non supportati da iTunes. Inoltre MacX MediaTrans è assolutamente intuitivo e rapidissimo nel trasferire le foto dall’iPhone al Mac.

Perché fare un backup dell’iPhone?

Se stai leggendo questo articolo hai sicuramente le idee ben chiare a riguardo ma se vuoi dei buoni motivi per passare i dati dall’iPhone al Mac e quindi fare il backup periodico del tuo dispositivo, leggi questo breve elenco:

  • metti i dati al sicuro da perdite inattese o danni irreversibili dell’iPhone (urti, cadute, contatto con liquidi, ecc…)
  • libera spazio dall’iPhone per migliorare la velocità e la stabilità
  • passa i dati da un iPhone vecchio al nuovo iPhone 8 o iPhone X senza perdere nulla

Penso che questi tre punti siano sufficienti per farti fare immediatamente un backup dell’iPhone sul Mac!

Download MacX MediaTrans: scarica gratis una licenza completa

Se hai deciso di fare il backup dell’iPhone sul Mac senza iTunes, senza alcun dubbio MacX MediaTrans è la via più comoda e facile che puoi scegliere. Essendo un programma shareware, il costo della licenza è di $59,95 dollari ma Digiarty solo fino al 20 Ottobre 2017 ha lanciato un giveaway imperdibile ed offre a tutti gli utenti la possibilità di scaricare gratis una licenza completa del programma con l’unica limitazione che non potranno essere scaricati i prossimi upgrade gratuitamente ed inoltre, coloro che comprano la licenza, potranno usufruire della formula “soddisfatti o rimborsati” fino a 30 giorni dalla data di acquisto.

Non perdere altro tempo e scarica MacX MediaTrans gratis prima della scadenza di questa interessante iniziativa!

CONDIVIDI