Macbook non legge SD e microSD: cosa fare?

Non riesci a scaricare le fotografie delle tue ultime vacanze perchè il Macbook non legge la SD? La scheda microSD sembra essere vuota? In molti casi simili al tuo, altri utenti di MelaRumors hanno risolto effettuando dei tentativi molto semplici e alla portati di tutti: nell’articolo seguente ti spiego cosa fare. Buona lettura!

Le microSD, SD ed SDHC sono le schede di memoria più utilizzate negli ultimi anni in particolare negli smartphone, tablet e macchine fotografiche digitali reflex e compatte; infatti, all’interno di ogni memoria è possibile archiviare migliaia di immagini e diverse ore di filmati, oltre a file e documenti di ogni genere nel caso usassimo la SD come memoria esterna (simile ad una chiavetta USB).

Se possiedi un Macbook di generazione recente questo possiede lo slot in grado di ospitare le schede di memoria mentre se hai un Mac desktop utilizzerai un adattatore per trasferire i dati: ma cosa fare se il Mac non legge le SD e microSD? Vediamolo subito.

Mac non legge SD e microSD: soluzioni

Innanzitutto assicurati che la scheda non abbia danni fisici visibili (spezzata o lesionata) e che non sia stata formattata per sbaglio; in questo caso ti consiglio di leggere una guida dedicata per recuperare file cancellati da SD.

Verifica se gli altri dispositivi sono in grado di leggere correttamente la scheda: in caso positivo sarai pienamente sicuro che il problema non è legato alla memoria. Quindi se ritieni che tutto sia perfettamente a norma ma il problema sia legato al Mac, segui le istruzioni fornite in basso:

  • riavvia il Mac
  • esegui il reset della SMC
  • prova a pulire i contatti della SD o microSD con un panno asciutto o con un cotton fioc
  • prova ad estrarre e reinserire correttamente la scheda nello slot del Mac
  • se utilizzi un adattatore esterno, prova a cambiare la porta USB, il cavo o direttamente l’adattatore
  • nel caso di una microSD in un adattatore SD, sostituisci l’adattatore
  • se possiedi un Macbook prova ad usare un lettore esterno USB anziché lo slot integrato
  • mentre la scheda SD è inserita nello slot, prova ad esercitare una leggerissima pressione verso l’alto o il basso per agevolare il contatto con il lettore

Come suggerito dal video riportato in basso, in alcuni casi i lettori di schede di memoria possono presentare uno strano difetto ma il problema è risolvibile semplicemente inserendo la memoria esercitando pressione fino al completo inserimento e successivamente provando ad estrarre la memoria di 1-2mm.

Questo video sarà sufficiente per capire il tentativo da fare se il Macbook non legge le SD:

Infine, se non sei riuscito a risolvere il problema con nessuno dei tentativi riportati in questa guida, molto probabilmente il lettore integrato del Mac è danneggiato e necessita di un intervento dell’assistenza tecnica autorizzata al fine di sostituire la parte danneggiata. I costi dovrebbero aggirarsi tra i 100-200 euro, variabili in base al modello del Mac in possesso. Puoi contattare Apple direttamente seguendo le istruzioni riportate in questo articolo.

Condividi questo articolo con tutti i tuoi amici e colleghi che possiedono un Mac e Macbook e magari utilizzano spesso le microSD ed SD per trasferire foto, video e documenti.

CONDIVIDI