Macbook Air da 13 e 15 pollici più sottili alla WWDC 2016 ?

Un rumor recente ci anticipa che i nuovi Macbook Air saranno rilasciati nel terzo trimestre del 2016 e la presentazione potrebbe essere programmata per la WWDC 2016.

Ogni anno Apple presenta le novità software più importanti durante la Worldwide Developers Conference, infatti, puntualmente vengono rilasciate le prime versioni del nuovo OSX e iOS agli sviluppatori affinché possano testare e sviluppare nuove funzioni da rilasciare durante l’autunno contemporaneamente all’uscita di nuovi dispositivi.

Ma da qualche anno la WWDC è dedicata anche all’uscita di nuovi Mac e, secondo Economic Daily News, nel 2016 saranno rilasciati i nuovi Macbook Air da 13 e 15 pollici che saranno nettamente più sottili rispetto alle versioni attualmente in commercio; ovviamente, c’è da precisare che l’Air da 15″ pollici non è mai stato rilasciato quindi potrebbe essere una new-entry interessante nella gamma dei computer con la mela.

Rendere i Macbook Air più sottili richiederebbe un design completamente rinnovato per quanto concerne le componenti hardware, infatti, alcune fonti attendibili confermano che l’azienda starebbe contrattando con i fornitori per risolvere la questione. All’inizio di quest’anno Apple ha ampliato la gamma dei computer introducendo il bellissimo Macbook da 12″ pollici con schermo Retina, senza ventola di raffreddamento e processori Intel a basso voltaggio a vantaggio di una maggiore autonomia.

Delle migliorie simili potrebbero essere introdotte nei nuovi Macbook Air 2016 che, riassumendo, saranno più leggeri e sottili, monteranno nuove CPU, probabilmente sarà ottimizzata l’autonomia della batteria, disporre di display più nitidi (Retina?) ed essere disponibili nel formato da 15″ pollici.

Maggiori news saranno riportate nei prossimi mesi anche se, una conferma ufficiale arriverà probabilmente in occasione della prossima WWDC.

CONDIVIDI