Lion Recovery Disk Assistant, come creare la recovery di Lion ? – GUIDA

Apple ha rilasciato Lion Recovery Disk Assistant, uno strumento utile per creare una recovery di Lion.

L’applicazione è molto semplice da utilizzare, basta scaricarla a questo link e seguire le indicazioni che ci vengono fornite nella procedura guidata.

Lo strumento è utile per ripristinare Lion in situazioni in cui il disco rigido risulta fisicamente danneggiato, altrimenti si potrebbe utilizzare la recovery che già ha creato il sistema operativo in fase di installazione. La creazione della recovery consente reinstallare Lion, riparare il disco, ripristinare il sistema da un backup di Time Machine e addirittura di navigare con Safari.

I requisiti necessari sono:

– disco esterno/USB con almeno 1GB di spazio libero;

– Recovery HD di OS X Lion 10.7;

Poichè il tool eliminerà tutti i dati presenti nel disco esterno, sarà necessario effettuare un backup dei file contenuti oppure creare una partizione con Utility Disco.

Per utilizzare lo strumento seguite i seguenti passi:

– scaricare gratuitamente Lion Recovery Disk Assistant (qui);

– collegare un disco USB con almeno 1GB di spazio libero;

– lanciare LRDA;

– selezionare il disco di destinazione e attendere il termine della procedura.

I file creati non saranno visibili ma è possibile selezionarli in caso di necessità avviando il Mac tenendo premuto il tasto Option (Alt) e selezionando Recovery HD dal menù che compare.

CONDIVIDI