iPhone bloccato 1 Gennaio 1970: cosa fare? Soluzione

Un grave bug di iOS renderebbe l’iPhone come un mattone se viene impostata la data manualmente al 1 Gennaio 1970: vediamo qual’è la soluzione per risolvere il problema e risvegliare un iPhone morto e bloccato per questo problema del sistema operativo.

Non è la prima volta che sentiamo parlare di strani fenomeni direttamente riconducibili alla data che bloccano computer, smartphone e tablet: è il caso del millenium bug temuto all’inizio del nuovo millennio ma si sente parlare anche del bug del 2038 che potrebbe accadere alle ore 03:14:07 del 19 gennaio 2038 nei sistemi Unix a 32-bit (quindi nelle macchine meno recenti con OSX) poiché il sistema non sarà più in grado di rappresentare valori successivi a quella data e quindi verranno considerati valori negativi che potrebbero portare ad una serie di problemi. Ma tralasciando queste nozioni piuttosto complesse di programmazione, vediamo come risolvere il bug del 1 Gennaio 1970 degli iPhone che vengono brickati diventando inutilizzabili.

iPhone inutilizzabile se impostato al 1/1/1970: cosa fare?

Diverse centinaia di utenti di tutto il mondo in possesso di iPhone, iPod Touch e iPad con diverse versioni di iOS hanno testimoniato che il loro dispositivo è diventato completamente inutilizzabile, un vero mattone, dopo che hanno impostato la data 1 Gennaio 1970 (negli USA January, 1 1970).

A coloro che è capitata questa fastidiosissima disavventura e si ritrovano un iPhone brickato hanno potuto osservare che in alcuni casi il dispositivo si riavviava continuamente, restava bloccato con una schermata nera, bianca o con il logo Apple al centro; anche collegando l’iPhone o iPad al computer non venivano dati segni di vita.

Bloccare l’iPhone con la data – NON PROVARLO A CASA

Praticamente se disattiviamo il settaggio automatico dell’orario e impostiamo la data 01/01/1970 dopo pochi secondi potremmo ritrovarci molto probabilmente un iPhone mattone ed inutile.

Importante
NON FARLO ASSOLUTAMENTE

Per fare questo basta aprire le Impostazioni di iOS andare in Generali > Data e ora > Disattiva Automatiche, quindi procedere facendo tap sulla data e ora che compaiono in basso ed impostare 1 Gennaio 1970: sicuramente il tuo iPhone è bloccato o il brick si attiverà dopo averlo riavviato.

RICORDA: prima di sostituire la batteria dell’iPhone o iPad ricordati di verificare se hai attivato l’impostazione Automatiche poiché nel momento in cui la batteria da sostituire verrà scollegata dalla scheda logica del dispositivo, il telefono si imposterà automaticamente al 1 Gennaio 1970. Quindi se avrai attivato Automatiche, la prima connessione Wi-Fi o 3G/4G disponibile sarà in grado di fornire data e ore aggiornate al dispositivo; in caso contrario il telefono resterà probabilmente bloccato alla data problematica del ’70.

Come risolvere il problema?

Al momento non c’è una procedura ufficiale e sicura per riattivare i dispositivi bloccati al 1970 ma senza dubbio ci sono alcune operazioni che hanno aiutato diversi utenti. In ogni caso, Apple ha riconosciuto il problema e assicura che in un aggiornamento imminente di iOS che sarà rilasciato a breve, il bug sarà definitivamente risolto; nel frattempo suggerisce agli utenti di contattare il supporto Apple qualora stessero riscontrando questo problema.

Dalle community in rete, le possibili soluzioni sono le seguenti:

  • fai un hard reset tenendo premuti contemporaneamente il tasto di accensione e quello Home finché il dispositivo non si spegne e compare il logo Apple sul display, quindi rilascia i pulsanti
  • rimuovi la scheda SIM e fai un riavvio forzato (leggi la procedura qui sopra)+
  • rimuovere la SIM ed attendere diverse ore finché il device non si riavvia da solo
  • inserisci un’altra scheda SIM
  • attendi che la batteria si scarica completamente quindi ricaricala e prova a riaccendere il dispositivo
  • ripristina il telefono in modalità DFU tramite iTunes (perderai tutti i dati contenuti in esso)

Ovviamente dopo il primo riavvio, è bene controllare immediatamente le impostazioni Data e ora del dispositivo ed impostarle su Automatiche, quindi proseguire collegando il dispositivo ad internet consentendo il settaggio corretto dell’orario.

Spero che non ti sia già venuta e non ti venga mai l’idea di impostare la data dell’iPhone al 1 Gennaio 1970 e quindi alle origini altrimenti potresti rischiare di avere un iPhone inutilizzabile e bloccato.