Intel rilascia le CPU Ivy Bridge che presto vedremo nei nuovi Mac

Intel ha ufficilmente rilasciato i nuovi processori Ivy Bridge e presto si aprirà una nuova era per i Mac di Apple.

Dopo lunghi mesi di rumors e attesa, Intel lancia le CPU Ivy Bridge di ultima generazione con chip da 22 nanometri in grado di offrire maggiore potenza rispetto ai precedenti Sandy Bridge e un supporto nativo all’USB 3.0 che arriverà molto probabilmente nei prossimi Mac.

Oggi Intel ha rilasciato 13 modelli di CPU quad-core della linea i5 e i7; gli altri processori i3 e i5 di fascia bassa arriveranno entro fine Giugno 2012.

Grazie all’enorme potenza offerta dai processori Intel Ivy Bridge, i nuovi Mac potrebbero supportare il Retina Display senza alcun problema, infatti il vice presidente di Intel lascia ad Apple la scelta di utilizzare il Retina Display nei nuovi Mac. In seguito al rilascio ufficiale delle Ivy Bridge, si attende presto un aggiornamento della linea Mac e in particolare dei MacBook Pro, MacBook Air e iMac.