Errore 36 in Mac OSX: come risolvere questo bug del Finder?

Se non riesci a copiare o spostare un file da una directory all’altra del tuo Mac poiché il Finder mostra l’Errore 36, leggi la procedura spiegata in questo articolo per poter aggirare questo problema e continuare a lavorare senza problemi!

Sarà capitato a tutti gli utenti Mac almeno una volta durante l’utilizzo di OS X: l’Errore -36 del Finder è uno dei più comuni che impedisce di fare il copia incolla sul Mac poiché ci sono dei conflitti tra i permessi, ma aiutandoci con il Terminale il problema si può risolvere in pochissimi secondi!

E’ bene precisare che, la soluzione spiegata nel prossimo paragrafo è valida non solo per l’errore 36 del Mac ma è un possibile tentativo di risoluzione per tutti gli altri messaggi di errore che riportano “Finder non può completare l’operazione perché alcuni dati in (directory) non possono essere letti o scritti.”

Come risolvere Errore 36 in Mac OS X? Guida completa

Innanzitutto accedi all’account amministratore del Mac (se ne hai solo uno, dovresti avere già tutti i permessi per poter procedere correttamente).

Con OS X precedente a Yosemite:

Trova nel Finder il file che non riesci a copiare/spostare e premi CMD+i oppure clicca con il tasto destro del mouse e vai su Ottieni informazioni. Copia l’intero percorso del file che compare accanto alla voce Situato in .

Da Spotlight cerca Terminale, avvialo e segui questi passi:

  • digita  dot_clean /percorsocopiatoprima/
  • premi Invio

Ora puoi copiare/spostare il file senza l’errore -36.

Se hai Yosemite o versione successiva:

  • apri il Terminale
  • digita dot_clean e trascina nel Terminale il file o la cartella che vuoi spostare
  • l’applicazione riconoscerà automaticamente il percorso
  • premi Invio

Prova ad eseguire l’operazione di copia o spostamento del file.

Errore 36 in Mac OS X si verifica generalmente quando si vuole spostare una cartella che contiene il file .DS_Store ma potrebbe comparire anche se alcune applicazioni non hanno chiuso correttamente l’utilizzo di un file.

Condividi questo articolo con i tuoi amici su Twitter e Facebook per far conoscere anche a loro la soluzione per l’errore 36 del Finder.

CONDIVIDI