Come fare videochiamate WhatsApp gratis ?

L’ultimo aggiornamento di WhatsApp alla versione 2.16.17 rilasciato il 15 Novembre 2016 ha finalmente introdotto in via definitiva la possibilità di fare videochiamate sfruttando il servizio di messaggistica istantanea più utilizzato in tutto il mondo. Vediamo quindi come videochiamare con WhatsApp gratis e senza limiti!

whatsapp-come-fare-videochiamate

E dopo aver introdotto la possibilità di fare telefonate senza costi già da diversi mesi e l’uso delle GIF animate anche nelle conversazioni da pochi giorni, finalmente su WhatsApp è possibile fare videochiamate così come avveniva con Skype o Facetime già da qualche anno.

La piattaforma e il servizio offerto diventa sempre migliore e lentamente sta spostando tutti gli utenti ad utilizzare unicamente WhatsApp per qualsiasi tipologia di comunicazione: dai messaggi, videochiamate, telefonate ed invio di documenti o media di vario genere.

Eseguire video telefonate è un’operazione ancora molto diffusa soprattutto per conferenze di lavoro oppure per coloro che vivono a distanza e vogliono rivedere i propri cari abbattendo i limiti della lontananza. Quindi vediamo come videochiamare con WhatsApp e prendi nota di alcuni suggerimenti utili per evitare interruzioni e ritardi durante la conversazione.

WhatsApp: come fare videochiamate gratis?

E’ un’operazione molto semplice, veloce e soprattutto priva di qualsiasi costo. Infatti, uno dei punti di forza di questo social è appunto la possibilità di dare agli utenti l’accesso a qualsiasi soluzione per comunicare a costo zero: sarà necessario avere una connessione ad internet ed il proprio numero di cellulare registrato su WhatsApp.

Per videochiamare con WhatsApp segui questi passi:

  • aggiorna WhatsApp all’ultima versione disponibile nell’AppStore
  • apri l’app e seleziona il contatto o la conversazione dell’utente a cui vuoi fare una telefonata video
  • tocca il simbolo della telecamera che compare in alto a destra
  • l’applicazione attiverà automaticamente la fotocamera frontale del telefono, quindi inquadra il tuo volto o qualcosa che vuoi mostrare (è anche possibile ruotare la fotocamera e sfruttare quella posteriore)

 

Per sfruttare questa nuova funzionalità del servizio è necessario che il contatto che riceverà la vostra videochiamata abbia aggiornato WhatsApp all’ultima versione altrimenti la telefonata si chiuderà automaticamente; inoltre si consiglia di utilizzare una connessione internet veloce su Wi-Fi (ADSL o Fibra) oppure 4G LTE poiché la trasmissione video potrebbe richiedere uno scambio di pacchetti più veloce e quindi si potrebbero verificare rallentamenti o video/audio a scatti. E’ buona norma informarsi con il proprio gestore di telefonia mobile per conoscere eventuali costi del traffico dati in mobilità.

Alcuni utenti hanno segnalato che dopo l’aggiornamento alla versione 2.16.17 il simbolo per eseguire le videochiamate non è comparso nell’applicazione; in questo caso si consiglia di chiudere completamente l’applicazione e rimuoverla dal multitasking di iOS e riavviare l’iPhone. Se il problema persiste, si potrebbe provare a disinstallare ed installare nuovamente WhatsApp per risolvere il bug.

Questo è tutto ciò che devi sapere su come fare videochiamate WhatsApp gratis in modo veloce: condividi questa guida con tutti i tuoi amici!