Come decifrare il numero seriale di un iPhone? – GUIDA

Molti di voi potrebbero pensare che i numeri seriali che troviamo sui dispositivi elettronici e insindacabilmente su iDevice e Mac, non sono altro che un numero random generato per identificare un determinato apparecchio. Non è proprio così, il numero seriale è in realtà la carta d’identità di un dispositivo. Vediamo come decifrarlo.

OSXDaily ha pubblicato un’articolo interessante riguardo l’interpretazione dei serial number degli iPhone.

Innanzitutto per conoscere il seriale del proprio dispositivo dobbiamo andare in Impostazioni > Generali > Info e leggere il codice che compare accanto alla voce “Numero di serie“.

Per facilitare la decifrazione sezionamo il seriale nella forma AABCCDDDEEF.

Come interpretare il numero di serie di un iPhone?

Utilizziamo la seguente legenda in relazione alla forma già mostrata in alto.

  • AA = fabbrica e ID della macchina
  • B = anno di fabbricazione semplificato mostrando solo il numero finale. Es. “1” sta a “2011”, “2” sta a “2012”.
  • CC = settimana di produzione
  • DDD = identificatore unico, ma non è il codice UDID
  • EE = colore del dispositivo
  • F = capacità dell’iDevice. S per quelli da 16GB e T da 32GB.

Esempio:

il seriale 79049XXXA4T identifica un dispositivo fabbricato all’azienda 79 (probabilmente Foxconn) nel 2010 durante la settimana 49. Infine si evince che si tratta di un iPhone 4 nero da 32 GB.

Il contributo di un utente ha offerto la seguente lista valida solamente per le ultime 3 cifre di alcuni melafonini che non rispettano la nomenclatura stabilita in alto.

VR0 (iPhone 2G Argento 4GB)
WH8 (iPhone 2G Argento 8GB)
0KH (iPhone 2G Argento 16GB)
Y7H (iPhone 3G Nero 8GB)
Y7K (iPhone 3G Nero 16GB)
3NP (iPhone 3GS Nero 16GB)
3NR (iPhone 3GS Nero 32GB)
3NQ (iPhone 3Gs Bianco 16GB)
3NS (iPhone 3Gs Bianco 32GB)
A4S (iPhone 4 Nero 16GB)
A4T (iPhone 4 Nero 32GB)

Bene, divertitevi a creare “la carta d’identità” del vostro iPhone e per i più pigri, c’è anche un tool automatico utile per riconoscere alcuni dati del proprio iDevice.

CONDIVIDI