Canada: truffatori rifilano ad alcuni clienti degli iPad di argilla

Notizie su ladri e truffatori di iPhone e iPad ne abbiamo lette tante, ma quella che vi racconterò tra poco è la più sorprendente.

A Vancouver (Canada) sono stati venduti 10 iPad di argilla regolarmente acquistati presso gli stores BestBuy e Future Shop. Secondo i due rivenditori, gli artisti della truffa sono stati clienti che dopo aver acquistato un iPad, hanno sostituito il tablet con una tavoletta di creta restituendolo allo store con la confezione perfettamente sigillata e quindi non sottoposta a controlli interni.

Tra i clienti, il malcapitato Mark Sandhu si è procurato una figuraccia con la moglie facendo trovare tra i regali sotto l’albero un bellissimo iPad di argilla.

Gli investigatori sono già a lavoro per trovare i truffatori al fine di restituire violentemente un bel tablet di argilla sopra la testa.