App per modificare foto

Scatti ogni giorno decine di fotografie con il tuo smartphone e vorresti condividerle in rete con i tuoi amici ma prima ti piacerebbe fare qualche modifica per renderle ancora più interessanti e perfette. Ti basta solo un’ app per modificare foto e in pochi minuti diventerai un guru del fotoritocco rapido su smartphone e tablet. Nell’articolo troverai una selezione di 10 applicazioni per modificare foto con iPhone e Android che potrai scaricare gratis o a pagamento dagli store digitali!

I tuoi amici postano delle foto splendide, senza imperfezioni e con effetti super? Non preoccuparti, tra pochi istanti anche tu potrai postare su Facebook, Instagram e Twitter delle foto fantastiche utilizzando le migliori app per modificare foto disponibili per smartphone e tablet Android e dispositivi iOS di Apple. Le applicazioni di fotoritocco suggerite in questo articolo sono abbastanza semplici da utilizzare, non richiedono particolare esperienza in campo fotografico e soprattutto vi consentono di condividerle direttamente nei social network senza fastidiose e lente esportazioni nella galleria del vostro telefono.

App per modificare foto: 10 applicazioni indispensabili

Vediamo insieme le migliori applicazioni per modificare foto consigliate da MelaRumors:

1. Retrica – GRATIS

Probabilmente Retrica è l’app più utilizzata dai teenager, infatti, navigando sui social è possibile vedere che sono proprio loro a pubblicare decine di fotografie con il logo di Retrica impresso sopra. L’applicazione offre oltre 80 filtri vintage, cornici e la possibilità di scattare fotografie ad intervalli, creare collage e ottimizzare le immagini per Instagram. Retrica è un’app gratuita disponibile per iOS e Android ed è anche acquistabile una versione Pro a 1.79 euro che oltre a togliere il watermark aggiunge contenuti utili per modificare le foto.

applicazione-retrica-appstore-playstore

2. Rhonna Design – 1.79 euro

Rhonna Design disponibile per iPhone e dispositivi Android oltre ad offrire un ampio pacchetto di tools di fotoritocco, ci consente di scrivere sulle foto con tipografie eleganti e moderne ed aggiungere frame regolando parametri come opacità, trasparenza e tanto altro.

rhonna-design-applicazioni-per-modificare-foto

3. Instagram – GRATIS

Quando si cerca un’app per modificare foto è impossibile non menzionare Instagram: il social network di photo-sharing più utilizzato al mondo. Costantemente aggiornato e ricco di nuove funzioni, l’app di Instagram è sicuramente installata in qualsiasi smartphone o tablet di ultima generazione. Gli hipster (utenti popolari su Instagram) possono scattare fotografie direttamente dall’app o prendendole dalla galleria fotografica ed applicare filtri, effetti e cornici retrò in pochi secondi. Tra le ultime funzioni abbiamo la possibilità di pubblicare brevi videoclip con effetti vintage e l’invio di foto e video in privato ai nostri amici. Scarica subito Instagram, questa non deve mancare nel tuo device!

app-modifica-foto-instagram-melarumors

4. Camera+ – 1.79 euro

App di fotoritocco piuttosto sofisticata e con un’interfaccia grafica complessa, ciò nonostante, è molto completa ed offre alcuni effetti non disponibili nelle altre app suggerite in questo articolo. Tra i parametri regolabili abbiamo esposizione, contrasto, luminosità, saturazione, rotazione, focus e tanto altro ancora. Camera+ è disponibile solo per iPhone e iPad.

cameraplus-applicazioni-fotoritocco

5. Afterlight – 89 cent

66 textures, 59 filtri, 128 cornici, 15 strumenti di fotoritocco e 15 preset fotografici tutti raccolti in un’unica applicazione. Molto diffusa tra gli utenti Android e iPhone, Afterlight risulta essere una delle applicazioni per modificare foto più complete del momento.

afterlight-app-modificare-fotoritocco-melarumors

6. Snapseed – GRATIS

Rende le operazioni di fotoritocco molto rapide ed efficaci grazie alla funzione Correzione auto. Snapseed dispone di un editor ampio che ci permette di modificare foto regolando luminosità, contrasto, esposizione e riducendo difetti in alcune aree dell’immagine. L’app supporta immagini JPG, RAW e TIFF fino a 16 megapixel, include filtri ed effetti, la funzione tilt-shift e tante features assolutamente da scoprire. Snapseed è universale per i dispositivi Android e iOS.

app-per-modificare-foto-snapseed-review

7. Camera Zoom FX – 3.59 euro

Disponibile anche in versione Free ma piuttosto limitata, Camera Zoom FX è un’app alternativa alla tradizionale fotocamera inclusa in iOS e Android. Permette di scattare foto alla velocità di 10 scatti al secondo (ci sono alcune limitazioni per i modelli e versioni OS), applicare oltre 90 filtri fotografici, fare Time-Lapse, combinare effetti, collage, ritoccare foto e ancora tanto altro.

camerazoomfx-fotoritocco-iphone-android

8. Photo Art – Color Effects

Semplice da utilizzare, Photo Art Color Effect ci aiuta a svolgere un’operazione di fotoritocco non molto semplice: ottenere una foto in bianco e nero con uno o più oggetti a colori. Nello screenshot seguente potete osservare il risultato. L’app è gratuita e un’alternativa per gli utenti iOS si chiama Touch Color.

photoart-playstore-smartphone

9. Pic Collage – GRATIS

Crea collage di foto e video in pochi istanti utilizzando i template già pronti che ti consentono di unire più fotografie in un’unica immagine. Inoltre è possibile aggiungere stickers per rendere le creazioni ancora più divertenti. L’app è nell’AppStore e PlayStore per iPad, iPhone e device Android.

fare-collage-piccollage-iphone-android10. Adobe Photoshop Express – GRATIS

Adobe ha pensato bene di portare il noto software di fotoritocco Photoshop in una versione leggera e ottimizzata per dispositivi portatili come smartphone e tablet. Photoshop Express per iOS e Android è una soluzione molto valida per i più esigenti e che vogliono fare fotoritocco in maniera più analitica e precisa. L’applicazione offre numerosi strumenti per l’editing fotografico.

photoshop-express-iphone-ipad-fotoritocco

Anche se non è specificato per ogni applicazione, la maggior parte di queste offre la possibilità di condividere le foto su Facebook, Twitter e Instagram oppure di salvarle nella galleria dello smartphone.

Tutti i prezzi indicati sono riferiti al listino dell’AppStore, i costi delle applicazioni per Android sono identici o molto simili. Le app per modificare foto elencate in questo post potrai scaricarle direttamente dall’AppStore e PlayStore digitando il titolo dell’applicazione nel campo di ricerca. Buon download!

Qual’è migliore app per modificare fotografie? Le app che utilizzo!

Tutte le applicazioni suggerite sopra sono abbastanza valide ed ognuna di loro offre funzioni differenti che non sempre sono disponibili anche nelle altre app, quindi ti suggerisco comunque di provarle tutte finché non avrai creato il tuo kit di fotoritocco da utilizzare nei momenti in cui devi modificare foto in pochi istanti. Se invece, vorresti sapere quali app per modificare foto ho installato nel mio iPhone e che uso spesso, ecco la risposta: Snapseed, Instagram e Afterlight. Perchè? Sono le più facili da utilizzare ed offrono un pacchetto ricco di funzioni utili per fare fotoritocco al volo da smartphone e tablet: Instagram è indispensabile per utilizzare il noto social network, Snapseed è una mini-suite fotografica e Afterlight è il tocco finale per aggiungere effetti, filtri e cornici!

Hai trovato l’app per modificare foto più adatta alle tue esigenze? Bene, ora condividi l’articolo su Facebook, Google+ e Twitter e consiglia ai tuoi amici queste applicazioni fotografiche!